Archivi del mese: ottobre 2015

Esterina – Dio ti salvi (Le Arti Malandrine)

Pensa ad una foto in bianco e nero posta all’interno di una cornice di legno con i tarli su di un comò lontano dal tempo e lontano dal mondo, una trottola di latta che gira all’infinito e il sogno che … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Ongaku Motel – Volcano (Autoproduzione)

Spogliati di qualsiasi orpello inutile e dilettevole il trio milanese di folk pop si lascia cullare dai flutti indisturbati e indissolubili di un mare lontano facendosi portatori di un suono che per lo natura è fonte di cambiamento e riesce … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Ongaku Motel – Volcano (Autoproduzione)

La banda del pozzo – La banda del pozzo (Autoproduzione)

Un’autoproduzione con stile che fa sognare di mondi lontani e interseca quello stato racchiuso dalla bellezza del suono che incrocia i ritmi swingati e cantautorali narranti, in un vortice di sospensione millesimata e certamente indirizzata a contenere spunti e riflessioni, … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su La banda del pozzo – La banda del pozzo (Autoproduzione)

Gianluca Mondo – Malamore (ControRecords)

A solo un anno da Petali torna il cantautore torinese con un disco che mi ha lasciato come il gatto sul retro di copertina: non sbadigliante, ma a bocca aperta. Una voce in primo piano da Leonard Cohen del passato … Continua a leggere

Pubblicato in Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Gianluca Mondo – Malamore (ControRecords)

La Belle Époque – Il mare di Dirac (Autoproduzione)

Mare infinito di particelle di energia negativa che inglobano testi energizzanti cantati in italiano che si sovrappongono a un lontano già sentito per rispondere con forza e preponderanza ad una costante ricerca di attenzioni, dentro a macchine immerse nella pioggia, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su La Belle Époque – Il mare di Dirac (Autoproduzione)

A Violet Pine – Turtles (T.a. Records)

Continua la ricerca e l’attenzione sonora degli A Violet Pine, capaci di infondere potenza ruvida ed essenziale, calibrata da un’elettronica di contrasto e incisa per relegare l’inutile al fondo e contrarsi sull’essenzialità in primo piano. La copertina è una meraviglia … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su A Violet Pine – Turtles (T.a. Records)

FermoImmagine – Frammenti (Autoproduzione)

I frammenti dei FermoImmagine costituiscono i pezzi vitrei di una vaso che affonda le proprie radici più di trenta anni fa, quando facevano capolino nella musica leggera i primi sintetizzatori per affermare una base di elettronica pronta a divincolarsi lateralmente … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica | Contrassegnato , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su FermoImmagine – Frammenti (Autoproduzione)

Drowning in wood – Drowning in wood (Scissor Tail Edition)

Vedere gli occhi di un uomo lontano sulle montagne americane, piegato dalla fatica, con il proprio fucile a caccia di bisonti, nella valli sconfinate, teatro dell’assurda resistenza umana, un trofeo da riportare per vivere e lo sguardo, quello sguardo corrugato da solchi improvvisi … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica, Folk | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Drowning in wood – Drowning in wood (Scissor Tail Edition)

Novadeaf- Carnaval (DreaminGorillaRecords)

Strumentisti mutevoli e cangianti che si inoltrano in boschi di betulle inospitali per aprire l’oscurità alla passione, incanalando energia e scoprendosi capaci di sprigionare un pensiero riconducibile a diversi strati e teorie musicali, mai ben definiti, ma che abbracciano in … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Tales of Unexpected – Sciame di Vanesse (Autoproduzione)

Inclassificabili se non per la capacità di creare una musica priva di confini e priva di qualsivoglia forma di incasellamento, quasi un quadro post moderno che innesta al proprio interno sfumature variabili che ambiscono a manipolare i suoni e a renderli … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Tales of Unexpected – Sciame di Vanesse (Autoproduzione)