Archivi tag: indiepercui

Alberto Nemo – 6×0 (Volume 1) / (Dimora Records)

Artista crepuscolare che raccoglie il tormento del mondo per rigettarlo al suolo attraverso una formula davvero inusuale, ma dal forte impatto emozionale per un disco sorprendente fatto da suite sonore che raccolgono una poesia introspettiva e malinconica ricordando per certi … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Lost dogs laughter – Out of space (Autoproduzione)

Una potenza controllata di getto è l’esemplificazione portante del nuovo primo album dei Lost dogs laughter band romana che fa dell’alternative targato anni zero un cavallo di battaglia tra cavalcate poderose, distorsori eviscerati a dovere e una voce tuonante a … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

HLFMN – YOU’RE SHIFTING NOW (Autoproduzione)

Spazi sovrapposti che imbrigliano la luce dell’attimo appena trascorso e si stagliano ad incanalare sovrastrutture di mondi diversi, lontani, realtà similari che accennano a ricoprire spazi di vita attraverso una musica pensata per catturare l’attimo simultaneo, il momento dilatato e … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

The Valium – Amazing Breakdowns (XXXV)

Rock’n’roll sputato e incanalato al suolo grazie ad un’energia viscerale che si frappone alla quotidianità ed elargisce consigli su reattività e modi di interpretazione di una vita al limite, ma soprattutto sempre in cambiamento. I The Valium ci danno dentro … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su The Valium – Amazing Breakdowns (XXXV)

The Ghibertins – The less I know the better (Autoproduzione)

Sonorità d’oltreoceano che si stagliano come nuvole all’orizzonte e regalano una ventata di freschezza alle produzioni che ci circondano, incanalando un bisogno essenziale nel fare della canzone pop uno stimolo per un’evoluzione contagiosa ad ingabbiare un rock di facile appeal … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Folk | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su The Ghibertins – The less I know the better (Autoproduzione)

When_due – Pendolo (Pistacho)

Secondo album per il duo proveniente dalla Sicilia che si cimenta con suoni ultraterreni da dance floor contemporanea in loop continuo a disegnare geometrie standardizzate e nel contempo eleganti che implodono ed esplodono ad attutire i colpi della materia per … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su When_due – Pendolo (Pistacho)

Il reparto psichiatrico – Qualcosa più di niente (Autoproduzione)

Disco d’esordio per una band strampalata che fa del citazionismo un’insegna da espandere come bandiera all’interno delle nostre menti, incamerando un rock che si affaccia alla canzone d’autore decostruita a dovere e mossa dall’intento di dare da vita e voce … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Il reparto psichiatrico – Qualcosa più di niente (Autoproduzione)

Unreal city – Frammenti Notturni (AMS Records)

Città che non esistono, città contornanti la notte velata di nero contendendosi le ultime luci del giorno per bagnare il tramonto con il fuoco della sera. La città dorme e sotto c’è nascosto qualcosa, qualcosa che non conosciamo e a … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Unreal city – Frammenti Notturni (AMS Records)

C’esco e i musicanti di Brahma – Mutazione/Profondità in superficie (Autoproduzione)

Parallelismi utopici che segnano il confine già dalla copertina trasfigurata e in mutazione, un passaggio essenziale per comprendere all’unisono una musica quasi orchestrale e fatta di entità sospinte a ricreare quel bisogno di trasformazione che non si sofferma ad un … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su C’esco e i musicanti di Brahma – Mutazione/Profondità in superficie (Autoproduzione)

-LIBRI ILLUSTRATI- Roberta Zeta – Audrey (Hop!Edizioni)

Titolo: Audrey Autore: Roberta Zeta Casa Editrice: Hop!Edizioni Caratteristiche: pagine 88, cm.20×24 Prezzo: 18,00 € ISBN: 9788897698272   Uno sguardo che guarda lontano, occhi grandi che si alzano a ricoprire un passato fatto di travagli e peregrinazioni nel mondo e poi un sorriso quel sorriso … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI ILLUSTRATI | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su -LIBRI ILLUSTRATI- Roberta Zeta – Audrey (Hop!Edizioni)