Archivi del mese: Aprile 2019

Vaniggio – Solo un sogno (Music Force/Egea Music)

Classic rock d’annata cantato in italiano a ricoprire di vapori sulfurei i tanto attesi viaggi lungo strade infinite, lungo strade che non portano in nessuna direzione. Torna Vaniggio, all’anagrafe Iva Griggio, musicista con esperienze notevoli in numerose formazioni. Torna con … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Vaniggio – Solo un sogno (Music Force/Egea Music)

Alessandro Angelone – Stars at dawn (Music Force/Egea Music)

Chitarra pizzicata a creare atmosfere eteree e sognanti dove l’abbraccio sostanziale con altri mondi si rende costante in un’attesa che ammalia, protegge e rassicura. Il disco del giovane chitarrista di Pescara è un connubio unico di stati emozionali ricoperti dal … Continua a leggere

Pubblicato in Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Alessandro Angelone – Stars at dawn (Music Force/Egea Music)

One horse band – Keep on dancing (Loser Records)

Velocità supersonica sputata al suolo imbracciando chitarre di fuoco pronte ad andare oltre le semplici aspettative e intascando un’esigenza simultanea di creare potenza fuori controllo, potenza che spettina e non lascia nulla indietro. Il solitario one man show in questa … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su One horse band – Keep on dancing (Loser Records)

Alice tambourine lover – Down below (Go Down Records)

Duo bolognese in grado di scaldare territori abissali e accostare musica di gran pregio con qualcosa di più terreno, necessario, indispensabile. Tornano dopo quattro anni gli Alice tambourine lover con una musica che parla direttamente al cuore tra refrain indimenticabili … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Alice tambourine lover – Down below (Go Down Records)

Handlogic – Nobodypanic (Woodworm)

Voci soffuse incastonate su perle di pregevole fattura che ammaliano decostruite le architetture create, architetture bisognose di attenzione. Il nuovo, primo, vero album degli Handlogic, band toscana dal forte carisma emozionale mette in scena un gioco di luci e ombre … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Handlogic – Nobodypanic (Woodworm)

IKE – Construction Site (IRMA Records)

Suoni concentrici che ammaliano attraverso un’elettronica che diventa cantautorato e collaborazioni a dismisura nei sentieri della vita. Musica che non ricopre i confini, ma piuttosto diventa essa stessa linea di demarcazione capace di inglobare un’intera generazione per poi trasformarla in … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica, Folk, Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su IKE – Construction Site (IRMA Records)

Frigo – Non importa (La Clinica Dischi)

Poppetino moderno e ben suonato che parla di quotidianità e trasforma la vita di tutti i giorni in pensieri musicali che cercano un baricentro quando un centro non esiste più. Il disco del progetto Frigo accomuna la passione per i … Continua a leggere

Pubblicato in Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Frigo – Non importa (La Clinica Dischi)

JM – Uno (Jap Records)

Rap sudato ed eviscerato a dovere. Lontano dalla trap di basi preconfezionati e testi inascoltabili. Uno è un disco immediato, ma complesso. Un album fatto da un giovanissimo musicista che ha scelto la via meno immediata per fare successo. Canzoni … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie, Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su JM – Uno (Jap Records)

Leon Seti – Cobalt (Autoproduzione)

Solitudine sonora incentrata sull’abbandono e sulla carica esplosiva che riesce a dare vita ad un’elettronica d’autore emozionale e introspettiva. Il disco di Leon Seti parla di paure e bisogni di appartenenza, parla di sradicamento interiore e pulviscolo atmosferico che diventa … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Leon Seti – Cobalt (Autoproduzione)

Bye bye Japan – In the cave (D Cave Records)

Rock che si trascina nelle elucubrazioni di questo tempo e stampa quadri d’autore che diventano canzoni e chiedono di uscire dalla tela di questa nostra quotidianità. In the cave è un risultato che deriva dall’aver affinato nel corso del tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Bye bye Japan – In the cave (D Cave Records)