Archivi del giorno: aprile 23, 2014

Ox – When things come easy (Autoproduzione)

Cantautore di matrice rock che regala pulsioni indefinibili e sensazionali, dove l’incrocio tra classic folk e indie si fa essenziale ricreando un’atmosfera old style ricca di quegli elementi noti alla canzone d’autore del nord America e che si fa viva … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Ox – When things come easy (Autoproduzione)

Moongoose – Irrational mechanics (NOBAU)

Cascata aperta che lascia l’istante infinitesimale a contemplare quel madido sudore di rock targato ’90 per riprendersi l’addolorato passaggio al nuovo secolo tentando di scoprire vizi e virtù di un’idea che può essere rivoluzionaria: tra echi di elettronica e dub … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Moongoose – Irrational mechanics (NOBAU)

Eusebio Martinelli and the gipsy abarth orkestar – Apolide (Autoproduzione)

Un disco colorato, che prende forma su di una tavolozza pronta a riempire i vuoti esistenziali di una tela bianca, insignificante e priva di spessore, un disco pronto a riempire di arcobaleni i giorni più tristi, i giorni tutti uguali. … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Eusebio Martinelli and the gipsy abarth orkestar – Apolide (Autoproduzione)

Club Voltaire – The escape theory (La fleur)

L’innovazione sonora parte da qui e si divincola come marchio di fabbrica che parte dal passato e da ciò che standard si può considerare. I Club Voltaire esordiscono con il loro primo LP, ricco di sfumature e sfaccettature e lo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Club Voltaire – The escape theory (La fleur)