LIBRI ILLUSTRATI – Paul De Moor/Kaatje Vermeire – Bianca (Kite Edizioni)

Bianca

 

Titolo: Bianca

Autori: Paul De Moor/Kaatje Vermeire

Casa Editrice: Kite Edizioni

Caratteristiche: pag. 64, 17×24 cm.

Prezzo: 17,50 €

ISBN: 9788867451579

 

Provare ad entrare in punta di piedi all’interno di questo prezioso illustrato è cosa minima per comprendere e capire l’eleganza di un racconto costruito sul sottile filo che intercorre tra verità e finzione, tra sogno e realtà. Un immaginario qui raccolto fatto di particolari dove il colore bianco è idealizzato, sperato e cercato, dove il colore impattante é solo scrittura, immagine, pensiero nella testa del lettore che prova a comprendere e a veicolare significati sempre più ampi e profondi.

Dopo averlo letto tre volte di fila mi sono detto, qui qualcosa mi sfugge. No la bellezza di questo libro risiede nell’abbandono, nell’attimo da cogliere, non una vera e propria storia, ma un allinearsi di pensieri che percepiscono l’istante e si addormentano vicino al cuore.

Nel libro scritto da Paul De Moor e illustrato dalla grandiosa Kaatje Vermeire, i sogni sono immagine. E’ una sensazione strana quella che si percepisce scorrendo le parole del libro. Un senso di familiare, di domestico si mescola inesorabile con un’apertura verso l’esterno, verso la natura sconfinata. Il dentro e il fuori, l’interiorità e l’esteriorità  narrate, perpetuano l’onirica visione di un sogno di giovinezza pronto a scoppiare come bolla nel cielo azzurro estate.

Bianca è bellezza sognante nella sua interiore complessità. Un labirinto di emozioni qui sovrapposte a creare un senso di dolce smarrimento continuo. Una sensazione che forse noi adulti ci siamo dimenticati di provare da molto tempo.

L’illustrato edito da Kite edizioni riesce a portare alla luce quelle sfumature perdute incanalandole sulla strada che porta verso casa e come coperta calda prima del lungo inverno, ci sfiorano, trasformando le carezze della sera in un qualcosa che profuma di gioventù.


Per info e per acquistare il libro:

https://www.kiteedizioni.it/it/libri/illustrati/bianca

-LIBRI ILLUSTRATI- Kaatje Vermeire – Il giardino di Monet (Kite Edizioni)

Il giardino di Monet

Titolo: Il giardino di Monet

Autori: Kaatje Vermeire

Casa Editrice: Kite Edizioni

Caratteristiche: pag. 32, 24×29 cm., colori

Prezzo: 18 €

ISBN: 9788867451258

 

Luce, colore e amore attraversano tavole imprigionate dal tempo e pronte a lasciare, goccia su goccia, un mare incontrastato di bellezza e bisogno di comprendere, un bisogno appassionato di entrare nel mondo della natura per conferire elementi utili ad un’ipotetica spiegazione del mondo attorno. Ambienti floreali ricreati ad arte, ambienti che esplodono per comunicare un impressionismo coerente fino alla fine, un impressionismo qui raccolto in un illustrato davvero eccitante e ricco di trasporto e meraviglia.

Kaatje Vermeire, una delle illustratrici mondiali più importanti di sempre, questa volta focalizza il proprio punto di osservazione sul talento indiscusso del pittore Claude Monet. L’autrice belga ci regala un libro ricco di disegni che sembrano vere e proprie opere dello stesso autore. Immagini ad occupare la scena. A far da sfondo didascaliche narrazioni che entrano nella vita del lettore ripercorrendo tappe essenziali, forse importanti anche per la stessa illustratrice e che riescono ad imbrigliare la forza di un momento storico irripetibile da osservare, ancora, con mirabile stupore.

Il giardino di Monet narra vicende che si basano sulla forza del colore e proprio grazie al colore stesso queste prendono forma fino a raggiungere una pace perpetua nell’ultima parte del libro quando la morte di Camille, compagna di una vita di Monet, trasporterà il pittore a riscoprire l’esistenza nella casa di Giverny. Un sogno nel sogno ad imprimere nella scala naturale della realtà una visione di continuità con le idee elaborate nel corso dell’intera esistenza.

L’illustrato d’autore che ho la fortuna di sfogliare tra le mani è storia, amore per l’arte e indiscussa capacità riassuntiva di raccontare. Persone fuori dal tempo, ma realmente esistite, fanno da corollario necessario all’intera vicenda che trova nel suo punto massimo di espansione l’eleganza delle emozioni veicolate. Fiori di ogni tonalità cromatica ci portano inevitabilmente ad appartenere al quadro d’insieme, al dipinto. Il lettore è chiamato a diventare personaggio di una tavolozza immaginifica. Tutto il resto è poesia.


Per info e per acquistare il libro:

https://www.kiteedizioni.it/it/libri/illustrati/il-giardino-di-monet

-LIBRI ILLUSTRATI- Brigitte Minne / Kaatje Vermeire – Il progetto (Kite Edizioni)

Il progetto

Titolo: Il progetto

Autori: Brigitte Minne / Kaatje Vermeire

Casa Editrice: Kite Edizioni

Caratteristiche: pag. 32, 21×29 cm., colori

Prezzo: 16,00 €

ISBN: 99788867451272

 

Unire i puntini, cercare di dare un volto a qualcosa che ancora volto non ha. Studiare a tavolino misure, fattezze, colori. Studiare anticipatamente la forma dell’essere umano. Progetti, sogni e speranze alla ricerca di una perfezione legata più all’indefinito infinito che alla realtà in cui viviamo. Progettare un bambino: assurdità sempre più vicina al modello di società che abitiamo. Anticipare i tempi in soffocanti visioni di un mondo che a priori non si può definire e decidere. Definire anticipatamente, trovare in ciò che ancora non conosciamo quello che forse noi non saremo mai diventati.

Temi essenziali, temi attuali nel libro edito da Kite Edizioni. Corposo per significati da veicolare, impressionante per coraggio e affermazione di sé. Un illustrato che parla alle coppie, a quell’idea che prima o poi come un tarlo si insinua e non abbandona. L’idea di avere un figlio. L’idea di volerlo però a nostra immagine e somiglianza o ancora a nostro gusto e piacere. Non ci sono metri di misura invece e la percezione diventa motivo essenziale per tentare di comprendere un mistero inesplorato. Un collage emozionale che prende il sopravvento e vince sulla parte razionale. Una perfezione che non è di questa vita.

Brigitte Minne si interroga attraverso un testo in parte provocatorio e brillantemente stimolante. Il mondo fuori, il silenzio attorno. A tavolino si decide la vita di chi verrà. I sogni e le speranze espressi sono un pretesto per stimolare una visuale d’insieme che nelle immagini – capolavoro di Kaatje Vermeire affonda e conquista, miracolosamente ammaglia e attraverso disegni di unica originalità la stessa visuale d’insieme concede spazi di colore davvero unici e importanti.

Il progetto è un libro sull’illusione, ma nel contempo un illustrato capace di raccogliere tenera dolcezza. Lo fa integrando ciò che è stato con ciò che sarà. Lo fa prendendo in mano la matita della vita e tentando di dare un senso all’amore nascosto. Quello che tante volte non riusciamo a percepire o che non riusciamo a comunicare. Un segno e un simbolo che diventa compimento. Un costruire, attraverso l’atto di amare, una speranza che non è mai troppa, per rinunciare, come unica via di fuga, alla perfezione.

Per info e per acquistare il libro:

https://www.kiteedizioni.it/it/libri/voci/il-progetto

-LIBRI ILLUSTRATI- Giulia Belloni/Kaatje Vermeire – Guarda che la luce è del cielo (Kite Edizioni)

Titolo: Guarda che la luce è del cielo

Autori: Giulia Belloni/Kaatje Vermeire

Casa Editrice: Kite Edizioni

Caratteristiche: pag. 32, 21×21cm., colori

Prezzo: 14,00 €

ISBN: 9788867450275

 

Essere diversi come accoglimento prezioso da comprendere nel corso del tempo amplificando un senso di appartenenza con il circostante che ci fa sentire liberi di diventare, liberi di costruire, liberi di sperimentare, liberi di amare. Avere le ali è possibilità per pochi e osare nel volare è garanzia di bellezza solo nel momento in cui i nostri sensi, riappacificati con il mondo circostante, riusciranno a capire e a dare un senso alla vita che gira intorno, al mondo che tante volte osserviamo senza sentirlo nostro, senza avere la possibilità di comprendere con attenzione che anche gli altri sono alla ricerca di un qualcosa che rende unica l’esistenza condivisa.

Il diverso è anche amore per se stessi, ma il passaggio, l’accettazione attraversa illusioni, sconfitte, l’idea sbagliata e quella vincente presuntuosamente sempre alla portata di mano. Sentieri ostili dunque, dove l’introspezione, il guardarsi dentro sono prerogative essenziali di valore, muri da abbattere oltre il nostro percepire quell’insieme di città malinconiche che non danno risposte, ma che inghiottono piuttosto senza fine anche il minimo spiraglio d’aria.

Il protagonista del racconto vaga errante all’interno di tutti questi macro mondi, cerca la soluzione al suo sentirsi unico, diverso, dopo che una mattina ali compaiono attaccate alla sua schiena. Un adolescente, un ragazzo, un giovane adulto quindi, portatore sano di differenze rappresentate da appendici strane di una realtà onirica da specchiare nel circostante fino all’incontro con qualcuno che riuscirà a comprendere la diversità: l’inquietudine prima del grande salto, la trepidazione prima di spiccare il volo nelle strade dell’esistenza.

La pienezza del vuoto descritta da Giulia Belloni è in simbiosi con le illustrazioni della belga Kaatje Vermeire e il senso di non appartenenza elegantemente distribuito lungo le pagine di questa perla disegnata del panorama italico esemplifica stati d’animo che viviamo in prima persona consentendo al lettore di dare un senso sempre nuovo alle proprie differenze. I grigi si trasformano in tenui azzurri e le tecniche miste proposte ingigantiscono di significato l’intera opera che acquisirà colore vivo solo in un finale esplosivo dove l’umano e la natura saranno i veri protagonisti del cambiamento.

Guarda che la luce è del cielo fa in modo di farci alzare gli occhi oltre la normalità e la consuetudine, ci fa apprendere come un dono sia un risultato approfondito di un nostro vivere all’interno di un contesto, all’interno di una relazione e consente di dare valore unico al nostro essere diversi, vicini a tutto ciò che ci appartiene e che spesso, troppe volte, diamo per scontato in questo etere globalizzato che annulla quotidianamente la poesia della nostra straordinarietà.

Per info e per acquistare il libro:

https://www.kiteedizioni.it/en/libri/voci/view/429:guarda-che-la-luce-e-del-cielo