-FUMETTO- Giorgio Pandiani – Radici Volume 1-2 di 3 (Autoproduzione)

 

Titolo: Radici Vol. 1-2

Autori: Giorgio Pandiani

Casa Editrice: Autoproduzione

Caratteristiche: brossura, 84 pagine a volume, b/n

Prezzo: 10 € cad. (16 € per entrambi)

 

Radici è la natura nell’oscurità che avanza, è il resoconto emblematico di un giovane alle prese con l’età adulta, con la presa di coscienza e con le scelte che lo vedono protagonista di una vita al limite, ma nel contempo in grado di dimostrare, di far percepire nell’errore quell’ancora di salvezza; nella notte il buio e i personaggi a rincorrersi in un destino ineluttabile, palpabile, affilato, denso di china e ombre e poi ancora quella natura che si ribella all’uomo troppo preso a deturpare il poco che ancora ci resta da contemplare.

Giorgio Pandiani sforna un capolavoro che si può già apprezzare nelle prime due composizioni qui raccontate, un lavoro che di per sé è una trilogia a completare lo smarrimento e la rinascita negli occhi di una donna, il sentire dentro la passione per la vita e la fuga oltre il muro, oltre ogni pensiero, l’autore da voce a chi voce non ha sottolineando in modo esemplare personaggi che si muovono e colpiscono allo stomaco, quel Silvio principale protagonista del racconto in una cosciente redenzione lungo le strade di una periferia pianeggiante, industriale, abbandonata; Silvio Giano giovane ragazzo che pian piano si separerà dalla banda di teppisti a cui è solito render conto per cercare, attraverso allucinazioni di una natura matrigna sempre più presente, un distacco dalla solita realtà che lo ingloba e lo incatena a sé.

Completamente autoprodotto questo fumetto brilla di luce propria, tocca metaforicamente e fisicamente temi ecologisti in quanto anche l’intera produzione è stata affidata ad azioni importanti come la scelta di carta riciclata e certificata per la stampa, un fumetto che presenta numerosi punti di forza tra cui quel salto temporale che si viene a creare tra le scene proposte a ripercorrere un vortice di contatti e abbandoni che da subito agguanta il lettore e lo affeziona a questo tipo di narrazione in grado di farsi comprendere solo alla fine, come in un puzzle strutturato e ben congegnato dove ogni pezzo acquisisce valore con l’evolversi del racconto.

Radici non è solo amore per la natura, ma sembra quasi un romanzo di formazione dove i passaggi e gli eventi sono essenziali e cruciali per comprendere le scelte e le sorti del protagonista, un fumetto che si fa poesia quando le tavole diventano acquerelli intensi e fluttuanti a percepire un mondo da cambiare, a raccontare un incubo che si spera possa diventare sogno, un’opera questa che spero farà molto parlare di sé perché lo merita profondamente, lo merita anche solo per quella capacità lineare dello scrittore di saper raccontare magnetizzando gli occhi del lettore in una dimensione onirica e intellettuale di larghe vedute dove la natura è sempre più protagonista e dove personaggi credibili si muovono come pedine alla ricerca di un proprio posto nel mondo; ovviamente non posso che aspettare il terzo volume per capire se la fine ha il sapore di questo stesso inizio.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://giorgiopandiani.blogspot.it/

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensiamo i Vostri Lavori. Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.