Ubba Bond – Mangiasabbia (Autoproduzione)

Luoghi e territori da esplorare si inerpicano nella quotidianità moderna ad intensificare rapporti con quello che viviamo e con quello che andremo a scoprire. Il duo Ubba Bond riesce nell’impresa di andare oltre il cantautorato esistenzialista per occupare una posizione di privilegio da cui poter valutare, raccontando, momenti di costume di una società melliflua e fatta, tante volte, di sogni apparenti e di circostanze sulla porta di casa. Mangiasabbia è un album domestico, ma nonostante questo riesce a parlare alle orecchie e al cuore dell’ascoltatore. Lo fa con una forma canzone a tratti desueta, a tratti innovativa, sicuramente personale. Da Solo per matti passando per Bob, Sushi, Temporeale, Piove il mondo i nostri riescono a confezionare un dischetto fatto di veridicità che si muove tra i contrasti di tutti i giorni e pone il cantautorato al limite del sogno, al limite della realtà.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock, Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.