Non voglio che Clara – Superspleen Vol.1 (Dischi Sotterranei)

Complessità in dissolvenza per evoluzioni di forma e sostanza ad abbracciare una solare impresa nel raccontare spaccati di questa e altre vite, di questo e altri dolori. Ritornano i Non voglio che Clara, ritornano con un disco che suona contemporaneo e nel contempo inafferrabile visione di un periodo che non c’è più. Il cantautorato degli esordi, lasciato quasi alle spalle, si colora di impronte pop e la band veneta dichiara apertamente un cambio di rotta che già si era iniziato a vedere e a percepire con Dei Cani poi sottolineato in L’amore fin che dura. I singoli usciti qualche tempo fa, La Croazia e Superspleen, sono solo due piccole perle di una collana più grande, intricata, a tratti misteriosa ed elaborata, sicuramente matura. Una musica che non si accontenta, ma che in qualche modo cerca di parlare di un quotidiano vivere da leggere su più piani. Marcate visioni quindi di una realtà intima che in questo disco riesce ad uscire per catturare l’attenzione grazie a maggiori accordi, a serenità che nasconde, a quiete prima della tempesta. Si perché i testi sono sempre pronti ad inglobare un pensiero più grande, lontano dall’apparenza a cui siamo abituati, lontano dal vortice del chiacchiericcio moderno. I paragoni sembrano inutili. Qui dentro c’è davvero un mondo. Si passa dalla title track iniziale per arrivare alla stessa ripresa nella finale Altrove/Peugeot, in mezzo le bellissime Epica Omerica, San Lorenzo, Il miracolo. Un album intenso che sa intrattenere e far riflettere. Cosa difficile ai giorni nostri. I Non voglio che Clara hanno trovato forse una nuova via per raccontare qualcosa o forse hanno solo trovato un po’ di luce? Qualunque sia la risposta resta il fatto che queste canzoni lasciano il segno e in tempi come questi non è poco.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.