Almacanta – Revive (Autoproduzione/Tunecore)

Disco notturno e suadente che incontra le sofisticazioni del jazz e le incrocia alla musica pianistica e d’autore in un vortice di scintille distese al suolo che possono derivare da una bellezza senza fine. Lo strumentale rende il nuovo degli Almacanta  un album importante sotto molti punti di vista. Musica che apre l’atmosfera e si siede proprio là dove tutto è iniziato rivivendo ricordi, attimi, esecuzioni, in un concentrato d’amore per la musica che vede il duo Solinas/Zingone tessere ancora trame da sogno produttrici di vita continua. In questo Revive le canzoni sembrano avere tutte una loro collocazione, un posto nel mondo dove vivere, ci sono attimi meditativi introspettivi, altri più coinvolgenti, ma tutto sembra restare in equilibrio con il bagliore di una luce che ammalia e circonda. Sono nove pezzi che aprono all’anima e rivivono parti centrali di un racconto senza fine, un album davvero ricco di spunti questo che non segna soltanto una maturità artistica del duo, ma con velato savoir-faire colloca proprio la coppia in musica sul palcoscenico di una vita che li vuole ancora protagonisti di un suono e delle sue particelle elementari.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre…anche se qui ci si mette il cuore.
Recensiamo i Vostri Lavori.
Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati.
Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno.
Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano.
*** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento.
Contatti [email protected]
RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L’indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.

Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.