Sabrina Napoleone – Modir Min (Orange Home Records)

Risultati immagini per sabrina napoleone modir min

E’ un canto che viene da lontano attanagliando respiri e facendosi ninna nanna solenne per poi aprirsi ad inquietudini di vita, ad anfratti celati e compresi fino in fondo a cullare aspettative e giorni intensi che verranno. Il disco di Sabrina Napoleone è un album complesso e concentrico in grado di portare all’estremizzazione concetti che partono dal nostro di dentro, si sedimentano come geografie di immagini virato seppia conturbando all’ascolto protratto e intessendo trame inusuali per una cantautrice in un vortice di sensazioni davvero importante e stratificato. Modir Min è un connubio viscerale di melodie e sperimentazione di generi, sovrapposizioni che si ascoltano già nella title track aprendo ad un amore che si consuma via via nello sciogliersi di brani come L’oro, Creatura di rabbia, Resilienza, per approdare ad una bellissima e personale rivisitazione di La ballata della moda di Tenco in una manciata di canzoni che trova nel ricordo un porto sicuro su cui approdare. Modir Min lo possiamo definire come capolavoro della contemporaneità, nulla è banale o dato per scontato in questo disco, in esso troviamo un’aspirazione profonda e continua alla ricerca, al nostro essere diversi in un mare di omologazione. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock, Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.