-FUMETTO- Stefan Boonen/Melvin – Mammut! (Sinnos)

Titolo: MAMMUT!

Autori: Stefan Boonen/Melvin

Casa Editrice: Sinnos

Caratteristiche: brossura, pag. 112

Prezzo: 12,00

ISBN: 9788876093470

Le sfide impossibili di un ragazzo più unico che raro si respirano nella vivacità di un racconto versatile e appassionante che coinvolge non solo il lettore giovane, ma rende la narrazione adatta anche al pubblico più adulto alla ricerca di una strada che si può soltanto vedere e respirare attraverso gli occhi di un bambino in simbiosi con una realtà in parte opprimente e che trova punti di sfogo nelle peripezie avventurose che parlano con occhio lucido di coraggio e bisogno di sperimentare dove citazionismo velato, vedi la banana nel vinile dei Velvet underground, un improbabile Teo, protagonista del racconto, in veste di Indiana Jones, il padre dello stesso impersonato da un possibile Woody Allen o le mitiche tutine alla Kill Bill, sono necessari e da contorno per rendere maggiormente appetibile un racconto di per se grandioso.

Mammut narra le vicende di Teodoro Roberto Principino Primo per tutti Teo, bambino che cresce in una famiglia poco attenta e troppo impegnata nel lavoro per prendersi cura di un ragazzino alquanto speciale, un bambino in cerca di normali e continue attenzioni, ma accudito da una governante, la tata pelosa, attenta all’etichetta e poco alla sostanza. Teo prigioniero di un mondo da cui vuole fuggire si inventerà avventure fantastiche dove il confine tra realtà e fantasia diventa un pretesto per ritrovate affetti, amicizie e legami indissolubili attraversando mondi fantastici e straordinariamente onirici.

Come in una grande avventura che si rispetti il comparto narrativo e grafico è punto centrale del racconto e autori come Stefano Boonen e Melvin, già creatori dello spassoso e fortunato Weekend con la nonna, si divertono a tracciare in modo alquanto fantasioso un mondo non troppo lontano dalla realtà dove la sperimentazione è sinonimo di crescita attraverso dialoghi divertenti e appassionati e dove le illustrazioni si smarcano per stile unico e personale tra i rossi e i neri a ricreare atmosfere uniche e ricercate.

Come in un film di Wes Anderson storie e inquadrature portano alla ribalta un bambino qualunque, un bambino che tranquillamente potresti essere anche tu, un bambino disteso sul letto pronto al richiamo della vita, quella stessa vita che si fa concretezza proprio quando le relazioni assumono la connotazione di bellezza da assaporare appieno, un bambino pronto ad innamorarsi di un pezzo di mondo che solo attraverso la sfida dell’avventura può trovare gratificazione, oltre l’assuefazione televisiva, oltre gli stereotipi della vita moderna, ricercando una primitiva e innata condizione d’istinti, una passione che si dimostrerà felicità concreta per sogni ad occhi aperti.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://www.sinnos.org/avvistamenti-di-mammut/

Oppure qui:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre…anche se qui ci si mette il cuore.
Recensiamo i Vostri Lavori.
Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati.
Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno.
Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano.
*** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento.
Contatti [email protected]
RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L’indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.

Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.