-FUMETTO- Pedro Brito/Joao Fazenda – Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni (MalEdizioni)

Risultati immagini per tu sei la donna della mia vita lei la donna

Titolo: Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni.

Autori: Pedro Brito/Joao Fazenda

Casa Editrice: MalEdizioni

Caratteristiche: brossura, 17 x 24, 104 pag. colori

Prezzo: 15,00

ISBN: 9788897483106

Pochi colori ad intessere trame amorose e vicende quotidiane, alle prese con il tempo che fugge, se ne va lontano, spazza via l’indecifrabile e non racconta, ma si lascia subire, colpendo al cuore di ognuno di noi, perché i mille volti caratteriali si esprimono egregiamente tra il rosso, il bianco e il nero, un rosso dominante, accecante, conturbante, in un fraseggio illustrativo che compone graficamente preludi d’altri tempi, una veste grafica che può piacere o meno, ma che di certo non passa inosservata, colpisce la dimensione di ogni giorno approcciata alla realtà che si scontra con gli spazi, spesso vuoti che dentro portiamo.

Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni, già dal titolo convince, si perché dentro ci sono parole da decifrare, parole che non si possono contenere, solo immagini che esplodono in tutta la loro potenza immaginifica, relegando il sogno ad un qualcosa che non si apre ad aspettative future, ma che in modo del tutto umano fa i conti con la realtà, anche in modo ironico-poetico, un qualcosa che sembra essere cresciuto attraverso binari paralleli, che solo alla fine riesce ad aprirsi verso paesaggi destabilizzanti, ma forse fin da subito aspettati, quel profumo del tempo perduto che pervade una coppia in crisi, un coppia dove l’amore è diventato rincorrere egoisticamente aspettative soggettive, in un excursus di abitudini compresse.

In questo racconto c’è Tomàs alle prese con le peripezie di ogni giorno, tra l’ispirazione per un fumetto che non vuole arrivare e una fidanzata, Elsa, pronta a far di tutto per appartenere ad un certo tipo di mondo; storie dove la fantasia, l’immaginazione e le aspettative quasi oniriche sono fonti per racconti di solitudine e abbandono, racconti dove la carne, la forza del fisico abbatte per un momento il bisogno di essere anche qualcos’altro, quel bisogno che è fare propriamente i conti con la propria anima, con ciò che vogliamo diventare.

Dalla penna di Pedro Brito, accompagnata dalle pregevoli e artistiche illustrazioni di Joao Fazenda, una graphic novel, che per l’Italia, è targata MalEdizioni, un gioiello di sensi che non segna il confine tra mondo onirico e mondo reale, ma piuttosto incamera la lezione della vita e crea un’illusione che per contrasti nervosi acceca lo sguardo e ti tiene incollato per tutto il racconto, come fosse qualcosa di condiviso, per noi eterni sognatori, noi timidi poeti in cerca di un nostro piccolo luogo in cui abitare.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://www.ibs.it/code/9788897483106/brito-pedro/sei-donna-della.html

Oppure:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.