Blumosso – In un baule di personalità multiple (Xo La Factory/Cabezon Records)

Risultati immagini per blumosso in un baule di personalità

Sottili e vellutati pensieri si insinuano pian piano nella quotidianità, nella vita di tutti i giorni, intessendo trame leggere e romantiche attraverso un cantautorato finalmente diverso che parla attraverso le logiche dell’amore, un sentimento lontano dalla tecnologia e dal non sense moderno, un sentimento vicino al senso profondo di tutte le cose, dove la poesia sembra acquisire un significato diverso, un elaborato concetto di passato che ora non esiste più. Il primo disco del cantautore Blumosso ricorda lo scorrere di un mare mai calmo e mai agitato, un turbinio di normalità che si affaccia allo specchio della vita e non delude, ma piuttosto crea in modo del tutto personale e sentito, un mondo fatto di vissuti che riguardano lo stesso cantautore. Un universo di bellezza quindi racchiuso nelle parole di In un albergo di Milano, Il giorno che ti ho incontrato, Quella maledetta Estate, All’ultimo secondo per un concentrato di malinconia e di sostanza difficile da trovare e qui snocciolata per l’occasione in un disco che si fa portavoce di quella musica d’autore che sembrava in qualche modo scomparsa, ma che rivive per l’occasione attraverso la complessità della parola che sovrasta indelebilmente questa realtà moderna. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.