Giooge & Il mondo alla rovescia

Mamà - Giooge | ShazamCantautorato soppesato al millimetro capace di condensare attimi e momenti vissuti attraverso una musica sostanziale che incontra sperimentazioni e ambizioni che non si accontentano, ma cercano di provare a trovare, nel profondo, uno specchio di anima da dove poter partire per incanalare un senso, incanalare una strada, una via da seguire. Le elucubrazioni che ho il piacere di ascoltare sono frutto di un lavoro iniziato quasi dieci anni fa dal cantautore Giovanni Cretì, ambizioso progetto questo, Giooge accompagnato talvolta da fedeli musicisti ad allargare vedute e spazi in una sorta di mondo alla rovescia che chiede di essere ascoltato. Quattro lavori su supporto fisico e uno appena uscito in digitale che riescono a dare un quadro omogeneo del musicista brindisino. Un polistrumentista, il nostro che instancabile riesce a creare una sorta di quadro astratto ben posizionato nella realtà. Gli arrangiamenti, partendo dalla prima prova Nine years si fanno via via sempre più complessi, abbracciando l’idea di progetto compiuto Felici e fetenti | gioogeattraverso un uso sempre più importante di una sezione ritmica ben presente e capace di assimilare i pensieri del nostro in un vortice senza fine. Il già citato Nine years, La bellezza ci salverà, l’ironia celata in Felici e fetenti, la pienezza di Strade sono e compongono parti di un puzzle complesso e sincero dove elementi sovrapposti diventano portanti per comprendere una poetica che cresce ascolto su ascolto. Canzoni prese dai vari lavoriGIOOGE & IL MONDO ALLA ROVESCIA – Strade - Radiocoop come Danza ancora, Neve d’Autunno, Quante ore, La guerra dentro, Non ho paura, Perduto il tempo, Amandoci, I bambini di Afrin, Astrea, Strade, Sorriderò sono piccole perle lasciate a sedimentare per completare qualcosa di interiore di indiscusso valore. Il lavoro di Giooge colpisce già nella forma acerba dei primi dischi per completarsi e rinnovarsi successivamente nello sviluppo interiore, nell’inseguire un sogno, nel raccontare, in modo introspettivo, l’attimo, l’amore, quel soffio di vento che non tornerà più.

Per conoscere e approfondire:

http://www.giooge.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.