Virgo – L’appuntamento (Autoproduzione)

Una discesa nell’oscurità, un salto nel buio del rock più oscuro e concitato, acclamato solo da sospiri e fuochi che si accendono illuminando grotte e anfratti sperduti, dove l’uomo può perdersi per poi ritrovarsi ad un appuntamento tanto sperato quanto poco vissuto.

I “Virgo” band vicentina ex “Papataci” regala un disco che incanala atmosfere dark che si incontrano con il rock d’atmosfera, brillando per scelte stilistiche inusuali il tutto impreziosito da una voce unica, quella di Daniele Perrino, già presente nell’ultimo album “Due” di Mario biondi, dove è interprete, ma anche autore del pezzo “Lullaby”

Le dieci tracce scivolano via in modo rapido lasciando un groviglio allucinato di impressioni da imprimere su una tela a cornice di una cena illuminata da candele.

Proprio questo è lo scopo dell’ “Appuntamento”: unire chitarre taglienti che ricordano il suono di “Estra” e “Mistonocivo” alla leggerezza di una voce soul che comprime un mondo in eterne figure oniriche.

Un disco in stato di grazia, un disco che segna una maturità inaspettata, un album da ascoltare più volte per capirne l’essenza nel cambio di stagione, dove tutto può sembrare diverso e migliore.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.