VeiveCura – Me+1 (Rocketta Records)

L'immagine può contenere: 1 persona

Davide Iacono, in arte VeiveCura immortala momenti sintetizzati di ambient condiviso in canzoni che strappano l’energia del rock e la condensano in quadri elettronici capaci di perforare la tela della realtà e aggiudicarsi un posto d’onore nelle parete labirintica di una mente in completa stratificazione, attraverso messaggi di synth che ricordano MGMT, Bon Iver, James Blake e attraverso una ricerca sempre continua che trova nell’esigenza di dare valore alla componente strumentale il proprio punto di forza. Piccoli mondi a se stanti che collimano assieme però nella dichiarazione d’intenti iniziale, un universo fatto di suggestioni e rapide discese verso ambienti da scoprire nella raffinata ricerca da perpetuare nel ricordo e nella cura stessa. Tra lacrime di pioggia a lavare ciò che resta nella nostra pelle ci sono le istantanee di ricordi polverizzati in sulfuree nuvole autunnali, ci sono i pezzi d’atmosfera e quelli prettamente pop e armonici, da What we were in our Past life fino a See you in the Next life, tra passato e futuro Davide sforna un ottimo album che non ti aspetti contraddistinto sempre e comunque da quel tocco originale che ha caratterizzato e caratterizza la ricerca dell’artista siciliano.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Elettronica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.