The Sniper – L’ombra della vita (A-DAM Records)

L'immagine può contenere: albero e spazio all'aperto

Parole in rima che frammentano la vita e concedono al nostro tempo uno sviluppo asimmetrico in grado di guardare in faccia la realtà da un altro punto di vista, meno sensazionale, ma di certo più incisivo e convinto. The Sniper è tornato, dopo Rithm and power e Tutto e niente il rapper cilentano costruisce architetture che parlano della strada, del nostro essere interiore e dei demoni che quotidianamente ci portiamo dentro, senza però riuscire a sconfiggerli. Il linguaggio tipico usato si fa costruzione di mondi dove sedute psicanalitiche sono presenti tanto quanto quel bisogno di riscatto dalla gabbia della modernità, in un’esplosività di fondo che non risparmia nessuno anzi si fa lotta convinta perseverante, giorno dopo giorno. The Sniper, all’anagrafe Aldo Matrone, registra un insieme di canzoni che si fanno presenza, piccoli esseri tangibili che affrontano la realtà e fanno di essa motivo essenziale per ripartire. Il titolo è esemplificativo di questa battaglia e il singolo Lotterò racchiude la summa di un pensiero che si fa tassello imprescindibile per la creazione successiva di nuove storie che potremmo ascoltare nei nuovi lavori e che trovano in questo disco un importante punto d’inizio.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensiamo i Vostri Lavori. Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*