The Junction – Dive (Dischi Soviet Studio)

Risultati immagini per the junction dive

Post punk ad esplosione che riesce ad infondere legami con il territorio circostante ristabilendo di fondo un’internazionalità d’oltreoceano sempre pronta a stupire, sempre pronta a rinsaldare ciò che sembrava perso. Tornano i The Junction con un disco fatto di sudore e ossa rotte, un album che corre alla velocità stratosferica della luce e imbriglia una capacità maturata nel tempo e pronta a lasciare il segno ascolto su ascolto. Dive è un disco da ascoltare tutto d’un fiato, un album pieno di rimandi ad una scena underground viva più che mai. Da l’inizio esplosivo di Die alright fino a The widow, passando per la title track, Bombay movie e Love i nostri riescono a procedere costruendo brani diretti e a tratti inafferrabili per una manciata di canzoni che riscoprono, nelle proprie radici, un punto di svolta necessario.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.