The dolly’s Legend – Past&Present (Autoproduzione)

Autoproduzione enciclopedica formata da due dischi che porta il bolognese Francesco Nobile a ricavarsi un posto nel cantautorato vecchio stile di matrice americana in concomitanza con il passaggio essenziale di una musica legata agli anni ’70 al mondo in cambiamento e alla rinascita del blues in chiave rock, per un suono che è anche un amalgama omogeneo di vissuti intrappolati nella rete della pellicola della vita e voracemente ridistribuiti per dare un senso ad una produzione solitaria dove il passato è legato indissolubilmente al presente e dove quella voce di bimbo iniziale, in entrambi i dischi, ci accompagna nello scoprire un blues acerbo, ma vissuto, capace di entrare in profondità e scovare, grazie alla costanza, all’interno della scatola chiamata realtà in un excursus temporale che nella sua semplicità naif rende questa proposta apprezzabile e ben legata ad uno spirito di continuità con un tutto che vede la dimensione per così dire live prendere il sopravvento in una rievocazione di ciò che è stato, con voglia di mettersi in gioco e sperimentare altre forme di comunicazione.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.