Archivi tag: rock

LACOLPA – Mea Maxima Culpa (Toten Schwan Records)

Viaggio di sola andata negli abissi più profondi e intermittenti all’interno di un contenitore di oscurità creato apposta per adombrare il nostro interno, il nostro mondo in evacuazione totale, grida lacerate a sorreggere, eterni sospiri a dichiarare la fine del … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il colle – Dalla parte dello scemo (Autoproduzione)

Adrenalinici con poesia Il colle rassicura con testi che ci toccano da vicino e nel contempo dipanano le ombre del passato con una musica fresca e genuina, capace di far penetrare le parole e le storie da raccontare in un … Continua a leggere

Pubblicato in Indie Pop | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Fumonero – Dentro (Autoproduzione)

Terra che vibra in dissoluzione con il nostro io ed emerge a ricoprire ombre del passato che non passano inosservate, ma ci incatenano al suolo e ci rendono schiavi di un qualcosa da cui sentiamo il bisogno di fuggire, di … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Fumonero – Dentro (Autoproduzione)

Twang – Nulla si può controllare (Autoproduzione)

Quattro pezzi che sono la summa di un costrutto da cui partire per intavolare partenze blues e arrivare a ballate beat che strizzano l’occhio agli anni ’60 e si concedono in un dileguarsi metafisico e quasi psichedelico adombrando il mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Twang – Nulla si può controllare (Autoproduzione)

Fenriver – Delta (New Model Label)

Oltre l’heavy-psych che conosciamo i Fenriver al loro esordio intascano una prova davvero interessante che coniuga elementi di post hardcore con un qualcosa di più sotterraneo e tecnico, un heavy oscuro che abbraccia la passione per il prog e le … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Fenriver – Delta (New Model Label)

TIR – CLIMA (Ribéss Records)

Evoluzione sonora di quello che era il gAs, gabinetto di Alchimia sonora, costola di improvvisazione che aveva come punto d’incontro la sede della Ribéss Records, un disco composito fatto di astrazioni questo CLIMA, un processo continuo di fare e dismettere, maneggiando … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su TIR – CLIMA (Ribéss Records)

Ardan – Voyage d’une seule nuit (ALKA Record Label)

Viaggiare ricoperti di polvere di stelle che si insinua lentamente nei nostri sogni e ci abbandona in un solo istante a ricoprire le speranze di un avvenire di concretezza e realtà ad occhi aperti in un’incalcolabile bellezza di tutto ciò … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Ardan – Voyage d’une seule nuit (ALKA Record Label)

Blue Parrot Fishes – Totani su Totem (Zona Roveri)

Frullati decompressi e destrutturati per un film vecchia scuola di Wes Anderson ad incorniciare meraviglie sonore che si interrompono da scatti di virtuosismi e note mai lasciate al caso, ma piuttosto ragionate a dovere per ricomporre una visione d’insieme alquanto … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Blue Parrot Fishes – Totani su Totem (Zona Roveri)

Sinezamia – Nel Blu (Autoproduzione)

Uscito in occasione del Recordstoreday del 2017, il singolo dei mantovani Sinezamia, conferma le attese dopo un album live alquanto riuscito, intitolato Decadanza, già recensito sulle nostre pagine. Un album elettrico e nel contempo oscuro che apre al nuovo singolo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Sinezamia – Nel Blu (Autoproduzione)

Maurizio Pirovano – Il tempo perduto (Latlantide)

  Non è sempre facile parlare dei nostri tempi e di tutto ciò che ci circonda senza scadere nella banalità, il nostro raccontare deve essere una ricerca continua, un ozio da abbattere, un’esigenza quasi mistica di entrare in comunione con … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Maurizio Pirovano – Il tempo perduto (Latlantide)