Archivi tag: indiepercui

Banda Rulli Frulli – Arcipelago (Associazione Mani Tese)

Entrare in un mondo fatto d’acqua e di isole da dove scrutare da lontano orizzonti immaginifici e segni opportuni di un progetto davvero importante che riesce a scovare le tracce di un racconto, di un messaggio in bottiglia da poter … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

House of tarts – H.O.T. (Cabezon Records)

Già passate su queste pagine con un demo che faceva presagire tutta la loro capacità di fondere suoni e atmosfere le Lilies on Mars nostrane e cioè le House of tarts escono per Cabezon con un disco completo che conta … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Michele Diemmi – Io e te (Autoproduzione)

Musica d’autore inabissata e sempre in tiro che guarda e scruta con occhio attento le elucubrazioni viventi di paesaggi mescolati ad un brit pop concreto e di puro stampo emozionale capace di intascare visioni preponderanti e scene cantautorali in rapida … Continua a leggere

Pubblicato in Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Eduardo De Felice – E’ così (Apogeo Records)

Sapore vintage e di velluto che entra lentamente coprendo spazi d’amore perduti alla ricerca sostanziale di un rifugio, di un approdo che nella parola amore trova le carte essenziali per una poetica che sembra non conoscere le insidie del tempo. … Continua a leggere

Pubblicato in Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Margareth – Run (Macaco Records)

Macaco Records ritorna dopo anni di silenzio sfornando e producendo un disco di melodie sussurrate da terra d’Albione che si inerpicano con costante disinvoltura all’interno di un concentrato di musica autorale sporcata dal rock più sopraffino e mai conclamato, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Blue Parrot Fishes – Blue Parrot Fishes (Beng!Dischi)

Substrati di coscienza che si inerpicano in suoni profusi nell’etere per donare potenza cangiante e melodica a strati di architetture sovrapposte e divincolate a dovere, lontane dal chiacchiericcio moderno e pronte ad incontrare sodalizi con l’esterno per una forma d’arte … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

The King Mooses – Another plastic sunday (Sad Men Walking Records)

Sbalzi umorali che rimandano inevitabilmente occhi, testa e orecchi agli anni ’90 in similitudine costante con tutto ciò che al tempo potevano considerare bello davvero tra cavalcate, riff chitarristici e pezzi che parlano da vicino del nostro venire al mondo. … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Mujura – Come tutti gli altri dei (Radiocoop/Self)

Sensazioni territoriali da mare lontano che si inerpicano sulle scogliere incontaminate di un mondo in dissoluzione dove dei e umani convivono in un’alterità che si fa presenza nella quotidianità e sfiora l’indissolubile legame con qualcosa di spirituale che percepiamo nell’aria … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Truemantic – Truemantic (Seahorse Recordings)

Impostazioni mai definite in una musica orchestrale di ampio respiro che ricopre battiti e sposa a meraviglia questioni ambientali che si dipanano in una natura selvaggia e incontaminata, pronta a raccogliere la neve dell’inverno in un notturno sole che sembra … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie, Elettronica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Before Sunset – Paura del futuro (InLoopMusic)

Punk rock che non si chiede troppo puntando all’essenza delle cose con fare disimpegnato, ma nel contempo attento alle modifiche, ai cambiamenti racchiusi in questa prova che ha paura del futuro, ha paura di crescere, restando nel limbo di una … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento