Archivi tag: indiependente

Lilith and the Sinnersaints – Revoluce (AlphaSouthRecords)

Lilith nasce artisticamente nel 1981 ed è ancora tra noi. Aveva fondato i Not Moving band tra le più rappresentative del rock’n’roll italiano di quegli anni, 8 anni di attività su e giù da palchi più o meno importanti poi … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Lilith and the Sinnersaints – Revoluce (AlphaSouthRecords)

MEnestro – MEnestro (Autoproduzione)

Incalzante e sconveniente, elegante e graffiante in testi mai banali escogitando fraseggi sonori che si inerpicano nelle coscienze sotterranee per estrarre linfa che ci fa sopravvivere. Un ep d’esordio questo Menestro che ha tutte le carte in regola per diventare … Continua a leggere

Pubblicato in Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su MEnestro – MEnestro (Autoproduzione)

Alcova – Il sole nudo (Rossocorvo)

Ascoltare gli Alcova è fare un tuffo nel passato dove la new wave si fondeva in modo inesorabile con testi di matrice impegnata che raccontava di quotidianità, attualità; quel quotidiano che sembra così lontano e in punto di morte da … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

LaTarma – Antitarma (Qui base luna)

Marta Ascari in arte LaTarma esordisce con un full length ricco di sperimentazioni pop in bilico tra l’indie e il mainstream, cercando di produrre un suono del tutto personale e fuori da qualsiasi tipo di schema prestabilito, ricomponendo il tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Indie Pop, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su LaTarma – Antitarma (Qui base luna)

DuValier – III (Autoproduzione)

Questi giovani thienesi, provinciali di Vicenza, ci sanno davvero fare. Solo 3 canzoni sporche, piene, dense di blues maledetto e rasserenamenti post aurora boreale in cui le sostanze si complicano per avvicinarsi ad un mondo in putrefazione e alterazione continua, … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su DuValier – III (Autoproduzione)

Loop Therapy- Opera Prima (Irma Records)

Contaminanti, ammaglianti e abbaglianti. Polvere di stelle che cade dal cielo per ricoprire uno strumento usato, vecchio , di legno lacerato, ma che incanta per disincanto; quello strumento pronto ad essere usato e accoppiato per esigenza a campionamenti in Miles … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Loop Therapy- Opera Prima (Irma Records)

This is not a brothel -This is not a brothel (Autoproduzione)

Questo non è un bordello, primo album omonimo dei This is not a brothel. Un’incursione nell’Italia più cupa, poco serena, oscura dove il manipolo dei corpi e del potere si stagliano lungo mete che non hanno nessun traguardo, ma solo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su This is not a brothel -This is not a brothel (Autoproduzione)

Il mercato nero – Società drastica (SeahorseRecordings)

Un rap che si trasforma in musica Indiepoprock. Qual è la formula alchemica di tutto questo? Qual è questa capacità di mettere in rima parole con basi musicali che non sono loopate, ma suonate in modo perfetto con strumenti “comuni” … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Il mercato nero – Società drastica (SeahorseRecordings)

Quindi – Esistenzialisti per gioco (Autoproduzione)

Uno specchio in frantumi che raccoglie facce, volti in consumazione che cercano un’ inesorabile vittoria all’interno di una scatola che perennemente è vuota, che in qualche modo è in cerca di trasformazioni sicure, ma non riesce a riempirsi, non riesce … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Quindi – Esistenzialisti per gioco (Autoproduzione)

Bluoltremarte – Spomenik (VDM Sound)

Elettrici quanto basta per rendere teso il cavo più alto in cui far posare uccelli in volo; un riposo che sconvolge , un riposo che riporta in vita il suono agli albori, granitico e puro, raccolto da razzi che si … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Bluoltremarte – Spomenik (VDM Sound)