Archivi tag: indie

Etruschi from Lakota – Giù la testa (Phonarchia Dischi)

Citazionismo westerniano che si imprime all’interno delle corde pensanti di una band che sposa il blues con il rock per un suono davvero sensazionale e ricco di rimandi atmosferici e dove una voce graffiante e ben condita, tra un Gaetano … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Etruschi from Lakota – Giù la testa (Phonarchia Dischi)

Marrano – Gioventù Spaccata (Dischi Sotterranei)

Potenza incontrollata scardinata a dovere e implementata dalla roboante necessità di attrarre rumore come calamita e grida laceranti modernità che si fondono con un qualcosa che parte dallo stomaco e intesse trame inaudite di forza e coraggio, di follia e … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Marrano – Gioventù Spaccata (Dischi Sotterranei)

Metropol Parasol – Farabola (Autoproduzione)

Disco variegato che parte con il botto attraverso il distorsore acceso di una chitarra impazzita per disegnare a passi sicuri parabole di elettronica e musica d’atmosfera che intercorrono tra le nostre vene e rendono l’attesa una significativa essenzialità di fondo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Metropol Parasol – Farabola (Autoproduzione)

Il colle – Dalla parte dello scemo (Autoproduzione)

Adrenalinici con poesia Il colle rassicura con testi che ci toccano da vicino e nel contempo dipanano le ombre del passato con una musica fresca e genuina, capace di far penetrare le parole e le storie da raccontare in un … Continua a leggere

Pubblicato in Indie Pop | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

TWEE – Mango (Autoproduzione)

Suoni estivi per una produzione che guarda al passato e nel contempo al futuro con il sorriso e con la caparbietà di chi sa curare fin nei minimi particolari i suoni colorati che provengono da una dimensione terrena fatta di … Continua a leggere

Pubblicato in Indie Pop | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su TWEE – Mango (Autoproduzione)

Blue Parrot Fishes – Totani su Totem (Zona Roveri)

Frullati decompressi e destrutturati per un film vecchia scuola di Wes Anderson ad incorniciare meraviglie sonore che si interrompono da scatti di virtuosismi e note mai lasciate al caso, ma piuttosto ragionate a dovere per ricomporre una visione d’insieme alquanto … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Blue Parrot Fishes – Totani su Totem (Zona Roveri)

Sinezamia – Nel Blu (Autoproduzione)

Uscito in occasione del Recordstoreday del 2017, il singolo dei mantovani Sinezamia, conferma le attese dopo un album live alquanto riuscito, intitolato Decadanza, già recensito sulle nostre pagine. Un album elettrico e nel contempo oscuro che apre al nuovo singolo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Sinezamia – Nel Blu (Autoproduzione)

Figé de mar – Come un Navigante (Autoproduzione)

Omaggio nei confronti del luogo natio, omaggio a terre di mare e di conquista dove la barca della vita si inerpica lungo anfratti sconosciuti e pieni di di ricerca, pieni di attimi nel buio da dove poter concretamente sperare in … Continua a leggere

Pubblicato in Indie Pop, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Figé de mar – Come un Navigante (Autoproduzione)

Padre Gutierrez – Addio alle carni (Autoproduzione)

Rock convincente sporcato dal blues imperterrito che dopo sferzate di pura energia si quieta e accarezza canzoni sofferte, introspettive e a tratti malinconiche in grado di dare un senso ad un substrato di fondo fatto di vite arrovellate  e colori … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Padre Gutierrez – Addio alle carni (Autoproduzione)

Droning Maud – Beautiful Mistakes (I dischi del minollo)

E’ la paura che ci assale e ci porta imperiosa a scoprire le parti più nascoste di noi, all’interno di buie caverne dove una dolce melodia culla le anime solitarie in gesti di affetto e senso onirico che avanza. Un … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Droning Maud – Beautiful Mistakes (I dischi del minollo)