Archivi tag: go down records

Alice tambourine lover – Down below (Go Down Records)

Duo bolognese in grado di scaldare territori abissali e accostare musica di gran pregio con qualcosa di più terreno, necessario, indispensabile. Tornano dopo quattro anni gli Alice tambourine lover con una musica che parla direttamente al cuore tra refrain indimenticabili … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Alice tambourine lover – Down below (Go Down Records)

Virtual Time – From the roots a folded sky (Go Down Records)

Sempre impressionante il lavoro dei Virtual time nel far approdare all’interno della nostra mente un suono proveniente direttamente dai fasti di un’epoca che non c’è più attraverso un lavoro di cesello, di chitarre sudate e di una musica che non … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Virtual Time – From the roots a folded sky (Go Down Records)

Spread – Vivi per miracolo (Go Down Records)

Nel disco degli Spread si respira tanta di quella libertà da far spavento, un concentrato di parole suono che intercorrono dalla prima all’ultima canzone dell’album in sodalizi con una musica desueta e preservata da registrazioni d’insieme che permettono di saggiare … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Spread – Vivi per miracolo (Go Down Records)

Super Tempo – 29 (Go Down Records)

A loro non frega un cazzo di niente se la chitarra suona bene o suona male, a loro non interessa se la batteria o il basso sono gli ultimi modelli di Tama o Fender vintage precision e giù di lì. … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Super Tempo – 29 (Go Down Records)