Archivi tag: alternative rock

God of the basement – God of the basement (Alka Record Label)

Oscurità pronta a colpire e ad uscire allo scoperto intrecciando i brividi di una generazione raccolta qui in questo disco attraverso elucubrazioni sonore che entrano ed escono facilmente all’interno dei nostri pensieri producendo interesse per una materia cangiante e in … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su God of the basement – God of the basement (Alka Record Label)

Katiusha – Diverticoli (Overdub Recordings)

Suoni a profusione verticale che escono dagli incasellamenti moderni per affondare le proprie radici in un suono anni ’90 che mescola le carte in tavola per costituire a fondo un nuovo corso. La band Katiusha partorisce un disco veloce e … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Katiusha – Diverticoli (Overdub Recordings)

Ismael – Quattro (Macramé Dischi)

Cantautorato impresso sulle strade dell’Appennino a parlare di rapporti umani e sradicamento, viscere interiori sregolate dall’assurdo tempo di questo nostro vivere e rimpianti attaccati ad una deriva sempre più imminente, sempre più presente e fagocitante. Quattro è il nuovo disco … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Ismael – Quattro (Macramé Dischi)

Enjoy the void – Enjoy the void (Autoproduzione)

Suoni sopraffini e culturalmente internazionali si espandono nella proposta degli Enjoy the void, un disco di rock atmosferico che mira all’eleganza del classico pur concedendosi spazi di aperture alla sperimentazione abbracciando gli anni ’90 come non mai e intrappolando all’interno … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Enjoy the void – Enjoy the void (Autoproduzione)

Acustica – Sul fondo (Beng!Dischi)

Sul fondo è quell’iceberg che non vedi completamente, ma che sai nasconde una parte all’interno del mare, all’interno dei nostri sentimenti più nascosti e lì vi rimane a sedimentare, a cambiare forma, ad implementare o inesorabilmente a sciogliersi. Sul fondo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Acustica – Sul fondo (Beng!Dischi)

Marrano – Gioventù Spaccata (Dischi Sotterranei)

Potenza incontrollata scardinata a dovere e implementata dalla roboante necessità di attrarre rumore come calamita e grida laceranti modernità che si fondono con un qualcosa che parte dallo stomaco e intesse trame inaudite di forza e coraggio, di follia e … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Marrano – Gioventù Spaccata (Dischi Sotterranei)

Denial – Different ways (VREC)

Suoni pregevoli d’oltremanica che incrociano l’indie brit pop lasciando margini di amore da scoprire nelle plurime sfaccettature di una musica che ben si interseca con le intenzioni vissute ed elencate nel disco dei romani Denial, un album che è un … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Denial – Different ways (VREC)

Il diluvio – Il diluvio (Autoproduzione)

Lande desolate dove il buio sembra vincere su tutto il resto, un tripudio di colori che abbracciano l’intensità del vuoto e ammaliano di luce grazie ad arpeggi che parlano e partono direttamente da altri mondi, si fanno veri in una … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Il diluvio – Il diluvio (Autoproduzione)

Jumping the shark – Amami (Bananophono)

Album diretto caratterizzato da suoni viscerali in grado di contemplare bellezza in riff nostalgici delle migliori produzioni degli anni duemila invertendo la rotta e consegnando potenza sostanziale ad un power duo che intensifica e affina la tecnica per consegnarci una … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Senura – Senura (Furious Party)

Suoni che sprigionano un’energia viscerale e strappano al tempo la conseguente forma di abbandono per incanalarsi in un flusso di magma continuo che stordisce come pioggia acida riuscendo a trovare dentro di sé un posto naturale in grado di formare … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Senura – Senura (Furious Party)