Stormo – Finis Terrae (Moment of collapse Records/To lose la track/Shove Records)

Risultati immagini per stormo finis terrae

Scardinare un mondo che non ci appartiene, scardinare modi di compiere gesta intensificando rapporti che vanno oltre ogni realtà, tentando di andare oltre i confini imposti di questo nostro vivere. Tornano gli Stormo con un disco imponente che non lascia vie di fuga, ma che piuttosto intensifica i legami con gli abissi culturali che ci portiamo dentro, tentando di uscire da una quotidianità che opprime evidenziando gli amari sapori di ciò che può essere reale. Un hardcore proiettato nell’oscurità, un hardcore di importanza vitale che come tempesta parallela riesce a dare vitalità e potenza a suoni dall’aspetto ipnotico, suoni laceranti l’aria, suoni che non creano barriere, ma che piuttosto rendono omogeneo un concetto, un modo di vedere il nostro universo. Il disordine delle cose diventa necessità di inclusione, un punto di terra non più conquistabile, ma fertile esigenza di una nuova concezione di vita.


 

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.