Smakoacustico – Il cartello (Dischi Soviet Studio)

Risultato immagini per smakoacustico il cartello

Decadenza in potenza per un ritorno di fiamma sempre in tiro capace di emozionare grazie ad un’armonizzazione acustica che intesse trame, scivola, compone, scompone e riadatta, tra un cantautorato in blues ad accendere momenti in simultanea e quella passione da artisti di strada che affonda radici nei primi anni del nuovo millennio. Il cartello, nuovo disco dei vicentini Smakoacustico, è un pugno al perbenismo che riesce ad incorporare azioni di gruppo e tanta capacità nel creare atmosfere, nel creare momenti consapevoli parlando di attualità, di implicita politica, di sogni da realizzare e speranze da raccogliere. Canzoni come Dracula, le ragazze, Il cartello, I barbari, Il re del mondo, L’anima della festa sono esemplificazioni poetiche di un nuovo linguaggio che apre a continue trasformazioni. Nel disco degli Smakoacustico c’è sostanza e interesse per il mondo in cambiamento, c’è il racconto di questa nostra esistenza, c’è un vampiro che succhia il sangue continuamente, un vampiro che vive accanto a noi.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.