Siksided – Leave no stone unturned (Autoproduzione)

Risultati immagini per siksided no stone unturned

Potenza incontrollata e tanta maestria nell’approcciarsi al proprio strumento, alla propria sorte in una condizione esistenziale formidabile che eccelle in una musica granitica, carica di energia e capace di scuotere le nostre anime e i nostri corpi davvero. I Siksided ci sanno fare, riescono a creare una commistione tra la potenza dei Tool passando per la melodia in divenire di band grunge come Alice in Chains in una sostanziosa rinascita che sa di forte spirito d’iniziativa e controllo assoluto di questo nostro tempo per evoluzioni prog affascinanti e che non si accontentano, ma rendono la proposta ancora più complessa, ancora più materica e reale. Leave no stone unturned non è soltanto un buon compito svolto, anzi, è il desiderio di conoscere a fondo un proprio interno grazie ad una musica che non dà nulla per scontato  ma architetta geometrie esistenziali rocambolesche e di sicuro e imminente impatto. Bravi. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*