Sanmarco – La parte migliore (Platonica)

Risultati immagini per sanmarco la parte migliore

Cantautorato nascosto da cameretta novemetri quadri all’interno di un quartiere metropolitano abbandonato ai sogni di gioventù dove tutto è ancora possibile, dove i diari di vita si riempiono di canzoni e di amori andati a male, di persone che non ci sono più e di sogni da inseguire ad ogni costo. Il disco di debutto di Sanmarco, all’anagrafe Marco Sanbinello riscalda come tazza di tè caldo il gelido inverno che ci prepariamo a lasciare alle spalle e dona all’insieme di canzoni proposte un segno distintivo chiaro e per certi versi unico. L’omogeneità dei pezzi proposti si sposa bene con le tematiche trattate. In parallelismo si ascoltano le introspezioni di Damien Rice e di Glen Hansard alle prese con un italiano che partecipa all’atmosfera proiettando ombre ed immagini ad intensificare di netto sette canzoni per altrettanti racconti. La parte migliore, prodotto da Giuliano Dottori, è un disco davvero ben suonato e registrato, ma che a mio avviso manca di un piccolo salto necessario per rendere personale ed eterogeneo un lavoro che trova in questo disco un buon punto di partenza. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.