Samuela Schilirò – C’è sempre un motivo (Waterbirds)

Il nuovo disco della cantautrice Samuela Schilirò racchiude tutto il suo significato a partire dal titolo; speranze per un domani ed esigenza intrinseca di dare una spiegazione a quello che ci accade nel tentativo di ascoltare in modo più approfondito noi stessi, lo stato personale che si fonde con i segnali che comprendiamo da lontano e una continua ricerca apprezzabile di un costrutto sempre più vicino e personale al nostro io.

A livello musicale c’è il meglio che la canzone d’autore italiana ci può offrire e questo cammino, dopo tre anni di assenza dalle scene, è lo sviluppo di una coscienza che si basa sul ricordo e la narrazione, partire da un punto focale che ci caratterizza per proiettarci in un futuro prossimo sostenibile e guidato per l’occasione dai consigli di Sheikh Burhanuddin Herrman musicista e scrittore, maestro sufi nonché guida spirituale di Samuela.

L’album è prodotto da Nica Midulla con la collaborazione di Denis Marino già con Carmen Consoli e Nada per citarne alcuni, di Riccardo Parravicini per il missaggio e di Giovanni Versari per il matering; un disco sull’affrontare la vita a testa alta, un album che sottolinea l’importanza dell’amore come motore universale di ogni cosa.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensiamo i Vostri Lavori. Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.