Roulette Cinese – LP (Elle Pi) (Soter)

Disco disagio che parla delle difficoltà di vivere attraverso sprazzi mai conclamati di sole in una visione d’insieme che accorpa il buio e la luce, il bianco e il nero, quasi fossero due anime, due facce della stessa medaglia, in simbiosi elettronica che si apre a questioni morali e rende questo album un miscuglio eterogeneo di suoni, sensazioni, colori, alle prese con una modernità che incalza e che riesce a trasformare la musica prettamente elettronica in qualcosa di più sentito, confidenziale, vicino al nostro essere, in totale sintonia con pezzi che variano, cangianti, mai ripetitivi e che racchiudono al proprio interno un’anima alquanto indefinita. Due strutture, due insiemi che si uniscono per poi lasciarsi attraverso l’oscurità che avanza, un elettro pop davvero ben riuscito e ben suonato che trova nell’importanza di fondo una stratificazione complessa e multipla al pari dei pensieri che ci portiamo dentro giorno dopo giorno.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Elettronica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.