Quiver with Joy – Ghost (Autoproduzione)

Musica nuova e lontana da ogni genere, musica che parla di tenebre e oscurità, musica che parla di presenze e si concentra nel creare un’alternativa tangibile ai suoni conosciuti e disincantati che ci accompagnano ogni giorno, loro sono i Quiver with Joy e grazie al loro fantasma hanno saputo fondere diverse ambientazioni sonore per dare vita al tramonto di una musica per troppo tempo sentita creando sonorità alquanto dilatate e ben distribuite, influenzate da una poetica a tratti minimale e sincera a tratti introspettiva e incanalata verso una precisa direzione.

Il cantautorato di Rufus Wainwright si sposa con le melodie nordiche, incontra Persian Pelican e si concede all’elaborazione di quanto imparato nel corso del tempo, amalgamando, unendo e creando nuove forme di poesia crepuscolare, parafrasando Foscolo, tra ballate funebri e ricordi che si fanno vivi, rimpianti tanti e futuro incerto.

La presenza del polistrumentista Vincenzo Vasi già, tra gli altri, con Vinicio Capossela e Mike Patton, rende maggiore il tocco e l’effetto d’atmosfera creato, sottolineando l’importanza di una band che è alla ricerca di una prova fuori dal coro e allo stesso tempo crocevia di rimandi al passato e alle vibrazioni future.

Ottima disco, generosamente sentito e apprezzato; lungo però è ancora il cammino, anche se con queste premesse il futuro è nelle loro mani.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.