Phantomatica – Look Closer (Autoproduzione)

Risultati immagini per phantomatica look closer

Mescolare storie e vissuti con capacità importanti nel delineare un rock contaminato che non si abbandona a semplici cliché, ma piuttosto si apre elegantemente contagioso già dalla traccia d’apertura sembra e esplodere in conturbanti riff chitarristici per poi appianarsi e ricercare una formula più sedimentata e personale, più ardentemente pacata nella sua imprescindibile forma cangiante. Il disco autoprodotto dei Phantomatica mescola il meglio del rock degli anni ’90 dagli U2 fino alle ballate di Corghiana memoria, passando per il grunge di Seattle e quella carica di espressività che possiamo cogliere in pezzi come Drop it, Revelation, Sailor, Mr Nobody per un risultato formale che si fa apprezzare per un ricerca di un’originalità che non si può definire timida, ma piuttosto sostanziosa e mai banale. Look Closer è un album per palati esigenti e nel contempo racchiude nell’immediatezza del pop rock una via di fuga apprezzabile e di sicuro interesse. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.