Our place in space – Our place in space (Autoproduzione)

L'immagine può contenere: notte e testo

Spazialità cosmica esplorata attraverso liriche coese e attitudini rivolte all’insù a ricercare forme di vita nell’infinito elemento tra di noi, nell’infinita ricerca di un posto nel mondo da occupare. Our place in space è un progetto di Alberto Busi che vede la collaborazione artistica di Lisa Bonvicini Stermieri. Un disco composito che non si accontenta di fare il compitino, ma piuttosto riesce a incanalare esigenze del momento con un qualcosa di arcaico e lontano, con un qualcosa da riscoprire ascolto su ascolto. Il disco del nostro è un viaggio interstellare, un punto d’incontro, un’origine che esplora ed esplode, un’origine instrinseca di fattori multidimensionali che si ritrovano a ricomporre teorie dopo il big bang della nostra anima. Da Moon fino a Non ce la faccio più il nostro fa risplendere otto pezzi nello spazio che occupiamo giorno dopo giorno.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock, Elettronica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.