Oscar di mondogemello – Nero (Tempura Dischi/Porcoggiuda Music File)

Apoteosi del nero che si evince attraverso ispezioni di colore che nutrono il cantautorato e lo trasformano perpetuando risposte che sembrano non avere fine emotiva. Il disco di Ivan Borsari con un nome d’arte stranissimo: Oscar di mondogemello è un album che si affaccia nell’imminente bisogna di instaurare con l’ascoltatore una comunione di intenti che si evince in una musica rock perennemente in bilico con le asprezze della vita e i desideri di ognuno di noi che ci appartengono e ci toccano da vicino. Il substrato di fondo attinge ad un suono che si fa completa evoluzione dagli anni ’90 ad oggi incontrando l’acume e il desiderio di sperimentare nuove forme sonore senza dimenticare radici ben piantate e solide. Le nove canzoni proposte sono e si fanno desiderio che verrà, raccontando di sogni infranti e vita da costruire ancora. Le ricercatezza si fanno importanza in questo album d’esordio solista, un getto imperscrutabile di abbandono che riecheggia da Ascolta fino a Sogni in un cerchio di caos che trova nell’oscurità del nero la propria ancora di salvezza.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre…anche se qui ci si mette il cuore.
Recensiamo i Vostri Lavori.
Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati.
Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno.
Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano.
*** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento.
Contatti [email protected]
RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L’indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.

Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.