Oceans on the Moon – Tidal songs (NewModelLabel)

Si ascoltano gli Oceans on the moon e nel contempo ripercorriamo la storia del rock-pop degli anni 2000, si parte con i Radiohead per struttura sonora e arpeggi discendenti che fanno venire i brividi al solo contatto con le nostre orecchie, ci sono i Coldplay, i primi Coldplay, legati alla malinconia di fondo che si intreccia  a quel suono un po’ sporco che caratterizzava il grunge di fine ’90; c’è l’elettronica che crea atmosfere e strati su strati fino a comporre una tela definita dal lieve contorno della brina che si scioglie e ci incanta per tanta bellezza, così ossessiva e così accogliente.

Poi nel disco ci sono gli Editors, ci sono gli Interpol e anche qualcosa di Robert Smith, in primis però ci siamo dimenticati di ricordare che c’è Andrea Leone e Marco Martini, due geni impazziti che si divertono a ricreare mondi da percorrere e da esplorare trattenendo il respiro e che si insinuano lentamente dentro ai nostri occhi.

Nessun pezzo spicca o prevale sugli altri in quanto la coerenza e la bellezza delle 8 tracce amalgama in modo efficiente il contorno delle cose a definire un linguaggio che potrebbe essere comune, universale.

Un’elettronica ben calibrata che promette e molto direi, portando questo duo sul gradino più alto della musica nazionale e internazionale a fianco di Joy Cut tanto per citare qualcuno e a fianco di quel genere sempre in rinnovamento che caratterizza mostri sacri prima lontani, ora percepibili.

 

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.