Mitch and the Djed – Spanish Blues (Resisto)

Sonorità folkeggianti che contagiano grazie ad un cantautorato sonoro che ricorda le profondità del sud degli Stati Uniti in espansione contaminato per l’occasione dalla presenza di suoni moderni in grado di dare importanza e veridicità ad una proposta piena e di ampio respiro, capace di penetrare, in conformità con le aspirazioni dei musicisti, all’interno di un mondo in grado di prendere vita in spazi di sperimentazione sonora tra blues e musica etnica, ricordando le armoniche del miglior Dylan d’annata e cesellando a dovere un genere sentito e risentito, ma che in questo caso carica l’aria di energia che parte dal basso, dal nostro profondo per inglobare pezzi di memoria e di quotidiano da Moon of my life fino a spingersi alle bonus track Feria de Malaga e Amor Espanol in un concentrato di bellezza da raggiungere e da cui partire per entrare a pieno titolo nelle complessità di un mondo musicale coperto dalla polvere del tempo.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.