MISGA – MICAMICAPISCI (Freecomusic)

Nuovo e primo disco per i Misga, band pugliese che sa egregiamente destreggiarsi tra il cantautorato atipico del nuovo millennio e il rock conosciuto, tra geometrie colorate e bisogno essenziale e vitale di gridare al mondo la propria appartenenza, con spruzzate di stile interiore, con bellezza che si sottolinea tra le dinamiche e gli spostamenti, una musica che da corpo ad un pensiero, un messaggio da veicolare, una band che fa respirare la sensazione di innovazione e nel contempo le difficoltà della vita, tra testi reali e immedesimanti, tra il grigiore da abbattere e la costante ricerca di una strada nuova da seguire, un nuovo percorso mentale che continua a cogliere gli attimi efficaci e giusti nel trovare la strada di casa davanti ai propri occhi, consapevoli che il mondo non si può cambiare, ma piuttosto ascoltare, con le sue manie e le sue assurde vicende e poi quella Fame cantata con Puccia degli Après la Classe a far da pezzone memorabile per un album in grado di appagare i sensi e di costringerci a guardare il futuro davanti a noi con altri occhi, diversi.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Indie Pop e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.