Metibla – Stanno tutti male (Dimora Records)

Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto e il seguente testo "METIBLA STANNO TUTTI MALE"

Rock nevrotico e distorto capace di scandagliare l’essere umano attraverso una musica che attira adepti e non risparmia parole incastrando quotidianità, essere esteriore ed essere interiore. I Metibla intersecano suoni provenienti dagli anni novanta e ce li regalano attraverso una poetica che parla del declino dell’essere umano, un declino inesorabile immolato alla società dell’apparenza e intriso di povertà mentale che si respira giorno dopo giorno. La fine quindi di un qualcosa qui raccontata attraverso dieci canzoni di sicuro interesse a ristabilire un’interiorità di valore nel nulla assoluto. Stanno tutti male, Il mio cuore bacato, La fine, Neve nera, Ammazzami, Misantropia unica via sono solo alcune delle tracce che ci permettono di entrare in un album che parla di ciò che viviamo. Stanno tutti male è specchio dei nostri tempi. Un album mai compresso. Un disco che cerca di trovare una via oscura, ma reale, alla nostra esistenza.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.