Massimo Coppola – Cristallino (Freecom)

Risultati immagini per massimo coppola cristallino

Ritrovare la realtà dopo i sogni perduti, dopo attimi di quiete che si trasformano in tormentato pensiero, in tormentata esigenza di rapportarsi ad un mondo in dissolvenza, attraverso parole taglienti, altre volte meditate, rapprese, espulse al suolo e poi riprese ancora una volta per cercare in ciò che resta un punto d’appoggio per costruzioni future. Massimo Coppola ritorna con un nuovo disco. Cristallino è un sapere cogliere l’essenziale della vita dopo numerose disfatte, un modo diverso di riappropriarsi di essa grazie ad un viaggiare onesto e sincero che non delude mai, ma riesce, a livello musicale, a cercare una soluzione, un ponte tra passato e futuro, tra cantautorato meditativo anni ’70 che arriva facilmente a sfiorare il Benvegnù attuale in un viaggio musicale mai banale, ma piuttosto intimo e interiorizzato. In Cristallino c’è la sensazione e il bisogno di ricercare una pace interiore, è il continuo senso di appartenenza ad un qualcosa di grande che permette la costruzione di pezzi come Esterno notte, Rosso, Ri-partenze, Esterno giorno in un perenne vagare oltre la nebbia dei ricordi, oltre la nebbia che ricopre i nostri occhi ogni giorno. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*