Marrano – Perdere (Floppy Dischi)

album Perdere - Marrano

Farsi trasportare dalla marea, dalla tempesta che ingurgita suoni e li trattiene, li fagocita per poi farli esplodere a dismisura nell’etere, nell’aria che respiriamo, inglobiamo, osserviamo da vicino. I Marrano sanno il fatto loro. Sono un miscuglio eterogenee di potenza, liriche ben soppesate e contemporaneità raccontata. Non scadono nel banale. No, ricercano nel ventre della terra un punto di contatto con l’interno. C’è dell’hardcore mescolato al grunge, c’è del sano alternative nella dissoluzione del momento, nel punto d’attracco che porta all’infinito. Perdere è un disco che analizza suadente i passi vorticosi che si spostano in un italiano cantato che convince. Non si accoda al gregge, ma si smarca. La cura grafica del disco, in questo caso del vinile giunto in queste mani che vi raccontano, ha l’odore delle cose migliori, ha il profumo delle produzioni che tranquillamente potrebbero emergere dalla melma di tutti i giorni. Marrano è qualità, Perdere ne è la prova e se questo non vi basta fate un salto ad ascoltarlo. I tuoni nella tormenta sono assicurati.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.