Maria Forte – Un re minore (Autoproduzione)

Streaming: Maria Forte - Album - Un Re minore (Industrial, Dark ...

Sconvolgente disco autoprodotto che recupera le ambizioni punk per dare un bisogno sempre nuovo e intenso di ottenebrare una musica fatta per pochi capace di percepire alti gradi di magnitudo e conformare il risultato ad un suono del tutto innovativo. Industrial mescolato a qualsivoglia forma di ricerca per un insieme di pezzi disorientanti e altamente contagiosi, mai banali, ma piuttosto consegnati all’ascoltatore come un pugno unico dritto allo stomaco. Si sfiora la musica d’autore per poi incasellare imponenti discorsi di assuefazione con band del calibro di NIN, A perfect circle in un sodalizio estremo con gli opposti chiaro scuri della nostra vita. Il magma deformante raccontato dal nostro Roberto Maria Forte non è di certo consuetudine, ma è piuttosto ricerca sopraffina di un gusto estetico capace di affrontare il rumore per un risultato finale che ha il sapore della rarefazione e e di tutto ciò che si avvicina alla parte più nascosta della nostra anima.


 

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.