Luca Burgio e Maison Pigalle – Versi da bancone (New Model Label)

Risultati immagini per luca burgio e maison pigalle

Bancone del bar come luogo di ispirazione per un disco che fa del racconto un punto essenziale, un punto tangibile di scoperta e immaginazione diffusa. Ritorna Luca Burgio con la sua Maison Pigalle. Ritorna con un accenno di disco, un ep, fatto di quattro canzoni che sono necessarie per delineare una poetica che si perde tra i fumi dell’alcol e lascia alla divagazione un posto necessario per comprendere una narrazione da marinaio in cerca di avventure. Versi da bancone è un album pregno di parole e di vita vissuta. Un cantautorato sporcato dal piano e dal blues che ricorda il miglior Dino Fumaretto per una musica che si fa vortice universale di vera esistenza. In fondo al mar lascia il posto a Il terzo incomodo per poi ritrovare ambientazioni sonore in La confessione che apre ad un finale leggero a Carezze. Versi da bancone è un mondo nel mondo, un universo da scoprire e da ammirare con occhi sempre nuovi.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.