LtG – LeadtoGold – I (Weapons of love Records)

I è un disco complesso e stratificato, un album che crea dei parallelismi necessari e indubitabili con la società in cui viviamo attraversando sensazioni disturbanti e provocanti in grado di interagire con il nostro essere più profondo con il nostro vivere all’interno di situazioni molteplici e perverse, noi gettati al suolo e trasformati, cambiati e nel contempo rigenerati in costrutti necessari che fanno di un’elettronica minimal e di suoni sempre in completa trasformazione un punto di contatto con le atmosfere create, con l’ambizione precisa di stupire attraverso sonorità oscure, cupe, interessanti. La voce di Giulia si alterna a quella di Sebastiano e la comunione d’intenti rende la proposta folgorante. Tra pezzi strumentali e visioni pop notturne di abbandoni e riprese, di aperture e introspezioni che non lasciano scampo, i nostri siciliani dipingono l’abito di un colore cangiante, pronto a stupire e ad emozionare, un abito che spogliato di tutti gli orpelli circonda la nostra visuale di ampi spaccati alterni, spaccati di amore e morte, di felicità cercata e di previsioni concentriche di vita amara da osservare attraverso diverse angolature. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock, Elettronica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.