Lightpole – Dusk (Overdub Recordings)

Risultati immagini per lightpole dusk

Suoni profondi e oscuri che provengono dalla materia lasciata in disparte conquistando percezioni d’oltretomba ad intersecare vissuti e contrasti che rimangono sedimentati nel tempo e difficilmente se ne volano via. Il disco dei Lightpole è un incrocio vivente tra gli anni bui segnati alla voce ’80 e qualcosa di più moderno che prende ispirazione dal mondo nordico attraverso melodie rock sporcate dalla psichedelia che danno la possibilità di aprirsi a forme in tensione, costruite ad arte e perennemente in bilico con ciò che ci portiamo dentro da sempre. Dusk è un viaggio oltre i confini che noi stessi possiamo solo immaginare. Tra caverne di energia a tratti mistica e il favoloso mondo ricreato capace di prendere le distanze da tutto ciò che è attuale, i nostri danno vita ad una prova originale e ben strutturata, carica di tensione emotiva e di quel bisogno crepuscolare di comunicare sogni ad occhi aperti, realtà in divenire. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.