-LIBRO- Toni Mannaro Jazz band in Note di città – Manuela Salvi/A.C.Quarello (Orecchio Acerbo)

Titolo: Toni Mannaro Jazz Band in Note di Città

Autori: Manuela Salvi/Maurizio A.C.Quarello

Casa Editrice: Orecchio Acerbo

Caratteristiche: pagine 32, cm. 20 x 29

Prezzo: 11,50 €

ISBN: 9788889025345

 

Toni Mannaro è un lupo solitario alla ricerca della strada da percorrere attraverso sogni da realizzare, in una città che vive di notte e che grazie alla notte illumina locali consumati da ingannevoli lampadine al neon e dove i percorsi alternativi esistono solo se si ha la capacità di cercarli; un animale che incute timore, da tenere a debita distanza, ma questo solo all’apparenza, perché il nostro ha un grande cuore, deve solo dimostrarlo e Toni lo dimostrerà, perché lui sa suonare, sa suonare come nessun altro, il suo ibrido ottone preferito, quel sax che lo accompagna nella solitudine del momento a riempire le strade di note jazz tra un Coltrane e un Kirk a dominare la scena: malinconica melodia di un tempo imprecisato per aspirazioni intrise di nuovi orizzonti.

Note di città è un affresco che richiama le sensazioni immaginifiche di Hopper sia per scelta di colore che per atmosfere ricreate, dove un lupo migrante vuole realizzare i suoi due sogni: diventare il musicista più famoso della zona ed entrare nella band di Maria Pig; un racconto semplice questo, ma nel contempo costruito ad arte che ci permette di entrare in un mondo consapevole, dove, per riuscire nell’impresa, ci vuole coraggio, determinazione e caparbietà, qualità e doti che non mancano di certo al nostro protagonista che, vedendosi chiudere l’ennesima porta in faccia, in un momento quasi felliniano, incontrerà una talpa cieca, una talpa che non può vedere fisicamente il lupo, ma lo può sentire con il cuore, una talpa pianista in grado di valorizzare un’amicizia prima di tutto che sfocerà nella formazione di un duo ad illuminare il cielo di musica e colori.

Occhi per vedere oltre il buio quindi, prospettive diverse che si incontrano e si fondono in un’amalgama terreno che scuoterà i cuori dei piccoli lettori e non solo, per un ritratto intimista di un lupo alla ricerca di se stesso, un’altra scommessa vinta da Orecchio Acerbo grazie ai testi di Manuela Salvi, didascalici nel raccontare una narrazione che lascia molto all’immaginazione, aiutata dal sempre presente Maurizio Quarello che con dimestichezza da vero artista cambia registro stilistico, rispetto al passato, in maniera del tutto naturale e sbalorditiva, consegnandoci delle tavole che prendono ispirazione dall’America anni ’30; una notte di note dove la luna è solo contorno per i sogni di un lupo che sta diventando grande grazie al suono del suo strumento preferito, sopra ad un palco polveroso, con lo sguardo rivolto al futuro, ricordando ancora una volta l’importanza di inseguire i propri sogni, prima che sia troppo tardi.

Per info e per acquistare il libro:

http://www.orecchioacerbo.com/editore/index.php?option=com_oa&vista=catalogo&id=482&Itemid=68

Oppure qui:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre…anche se qui ci si mette il cuore.
Recensiamo i Vostri Lavori.
Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati.
Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno.
Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano.
*** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento.
Contatti [email protected]
RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L’indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.

Questa voce è stata pubblicata in LIBRI ILLUSTRATI e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.