Libri -Pieralberto Valli- Trilogia della distanza (I libri di Gagarin)

Titolo: Trilogia della distanza

Autori: Pieralberto Valli

Casa Editrice: I libri di Gagarin

Caratteristiche: pag. 128

Prezzo: 12 €

ISBN: 9788894545104

 

Inquietudini letterarie riposte negli ambienti malinconici e claustrofobici di una trilogia densa e ricercata. Uno spazio da conquistare. Uno spazio dove elementi di continuità con i sentimenti e con il nostro essere reali si fonde a coprire momenti di uniformità mai scontata dove la scelta poetica si abbatte inesorabile addosso alle calamità quotidiane di ogni nostro giorno. Tre elementi. Tre movimenti. La fine di un amore. La fugace visione di un nuovo amore. Un compleanno. Punti discostanti, ma incredibilmente vicini. Un grido a cielo aperto che si muove a liberare pesi continui, pesi difficili da dimenticare.

Pieralberto Valli, cantautore, musicista, già con i Santo Barbaro, ci regala una seconda prova letteraria che si dipana, soprattutto nel primo racconto, all’interno di mondi orwelliani dove la necessità di gettare d’un fiato una scrittura alquanto introspettiva, ci permette di assaporare il momento. Una soggettività che si respira. Amore al tempo delle mascherine. Un guardarsi dentro. Un guardare e mai far parte di un’azione, ma piuttosto di un contorno che compone il quadro della nostra vita, del nostro continuo migrare verso posti, porti, luoghi, mai definiti.

La scrittura è ammaliante, compositiva. Sembra di assistere ad un’immensa sinfonia dove la semplicità della storia mostra le mille sfaccettature dell’animo umano alle prese con uno scavarsi dentro. Una ricerca del particolare nella notte più nera dove la luna sembra essere l’unica e sola in grado di illuminare la strada, di illuminare il cammino. Parole quindi lasciate a sedimentare e ad avvolgersi a spirale lungo le esistenze toccate come fuggevole carezza.

Pieralberto Valli dimostra un forte attaccamento ai sentimenti più preziosi che una persona può contenere. L’amore scisso e riscoperto. L’amore mai come richiesta, ma piuttosto come mirabolante elemento di congiunzione che tesse trame senza la possibilità di capirlo, di comprenderlo. Trilogia della distanza è un flusso canalizzatore dove la bellezza raccontata si scontra con l’inottenibile e dove un gesto al di là del vetro segna indelebile il confine tra sogno e realtà.


Per info e per acquistare il libro:

https://www.gagarin-magazine.it/prodotto/trilogia-della-distanza-di-pierlaberto-valli/

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.