-LIBRI ILLUSTRATI- Lev Tolstoj/Chiara Ficarelli – La povera gente (Orecchio Acerbo)

Risultati immagini per la povera gente orecchio acerbo

Titolo: La povera gente

Autori: Lev Tolstoj/Chiara Ficarelli

Casa Editrice: Orecchio Acerbo

Caratteristiche: pagine 36, cm.21,2×30,4

Prezzo: 15,00 €

ISBN: 9788832070149

 

Lo senti da lontano l’odore del tempo che sale, la notte che ammanta e come fredda e gelida coperta inonda le strade, i campi, le case. Lo scorgi da lontano il mare in tempesta che inghiotte vite, pescatori, fagocita storie e trasuda racconti d’amore, racconti di morte, storie di speranza, di una bellezza fuori da questa epoca, da questo nostro incedere quotidiano.

Tratto da I Racconti per il ciclo di lettura per i bambini del grande filosofo russo Lev Tolstoj, il capolavoro grafico edito da Orecchio Acerbo si muove sapientemente all’interno dei chiaro scuri della nostra vita. Lo fa in modo energico, guardandoti dritto negli occhi, scovando emozioni e sensazioni che non ci lasciano in sospeso, ma piuttosto assecondano un desiderio primordiale di avvicinarsi agli ultimi del mondo, alla povera gente, a quelle stesse persone che popolano il nostro universo terreno, ma che spesso, ingenuamente, vengono dimenticate.

La povera gente è un racconto d’accoglienza prima di tutto. Una donna, tre bambini, un marito pescatore fuori nella notte più scura. La tempesta, la morte della donna vicina di casa e la scelta di custodire, di tenere a sé i due figli sopravvissuti alla dipartita della loro mamma. Un tragico evento che nella narrazione diventa punto, fulcro di luce per dare un senso tumultuoso ed essenziale al significato da veicolare.

Il racconto di Tolstoj, illustrato dall’esordiente Chiara Ficarelli, è accompagnato da immagini suggestive, emblematiche che riescono a creare la giusta atmosfera. Sembra quasi di entrare all’interno di un quadro verista di rara intensità. Sembra quasi di ascoltare il rumore del mare che si infrange sugli scogli, di vedere la luce oltre la notte più nera, di percepire un’empatia disperata scagliarsi inesorabile sulla forza concentrica di una donna nel reggere le sorti di più esistenze.

I toni scuri avvolgono ricordi di luce, un barlume di speranza diventa candela per illuminare ciò che resta e il risultato finale esplode in una narrazione solidale ad alto tasso emotivo dove tutti gli attori in campo riescono a trasmettere un’esigenza mai nascosta, ma piuttosto manifesta nel raccontare una vicenda, nel parlare ad alta voce di ciò che dovrebbe essere insito in ognuno di noi.

La povera gente arricchisce di cultura questi tempi bui. Abbraccia il diverso, lo fa e lo rende vicino. Un libro necessario, indispensabile nella forma e nei contenuti. Un testo da far leggere nelle scuole per tramandare un senso di coesione sociale capace di superare ogni avversità della vita dando un nuovo valore alla parola umanità.


Per info e per acquistare il libro:

https://www.orecchioacerbo.com/editore/index.php?option=com_oa&vista=catalogo&id=606

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in LIBRI ILLUSTRATI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.