-LIBRI ILLUSTRATI- Beatrice Alemagna – Un grande giorno di niente (Topipittori)

Titolo: Un grande giorno di niente

Autore: Beatrice Alemagna

Casa Editrice: Topipittori

Caratteristiche: pagine 48, cartonato

Prezzo: 20 €

ISBN: 9788898523566

 

Vedere il mondo attorno con occhi nuovi e lucenti, magari bagnati dalla pioggia che cade e il tutto mosso da un desiderio esistenziale di andare oltre la noia che imbriglia per confezionare momenti di pura avventura in grado di renderci partecipi di un’esistenza, che dalla parte del bambino, è ancora così troppo lontana per assomigliare ad una minaccia, ma piuttosto è fervida immaginazione legata al filo del ricordo e bellezza da tenere con sé attraverso i giorni che passano inesorabili tra pozzanghere trasparenti e acqua che scende a dirotto, un mondo capace di trasformare la noia in un’avventura naturale da vivere pienamente.

Un grande giorno di niente racchiude un segreto profondo, un segreto che ora più che mai è reso attuale nel bel mezzo del bombardamento di informazioni e di mezzi di telecomunicazione che ci troviamo ad affrontare in questo momento del nostro vivere; Beatrice Alemagna da vita ad una storia che parte dal concetto di nulla e dall’esigenza di occupare il tempo per farci assaporare elegantemente uno spaccato vissuto in cui un bambino, in un giorno uguale a tutti gli altri, cerca di capire, sperimentando, un modo diverso di intendere l’esistenza, attraverso le cose semplici, personali e interiori: il salire sugli alberi, l’incontrare insetti sconosciuti, raccogliere sassi bagnati in un’incedere ovattato di avventure caratterizzate da un’assenza di tempo e da una presenza costante di colori a possedere le intere pagine e delineando stati d’animo indefiniti e in continua evoluzione.

Gli acquarelli si fondono a ricreare la bellezza della foresta, il mistero ancestrale della boscaglia, il vedere una realtà diversa, nuova, sconfinata che parte da un luogo oscuro che è dentro di noi fino ad intrecciarsi con la narrazione in un arcobaleno disegnato e ricercato, oltre il concetto di abbandono così troppo vicino a ciò che ogni giorno assistiamo con bambini assuefatti su divani a fissare scatole vuote, un concetto di vitale importanza così marcato da un finale di natura che ingloba ciò che resta di un artefatto elettronico creato per combattere l’inerzia del tempo che passa e che giace abbandonato in un fondale marino.

Topipittori punta su qualità grafica e di contenuti, punta sull’esigenza di educare ad un mondo diverso dove il bambino sia stimolato innanzitutto a rincorrere le proprie aspirazioni, lontano da fonti di omologazione primaria e dove libri come questo si fanno aiuto necessario nei confronti di quei genitori tante volte troppo lontani per comprendere le vere esigenze dei propri figli. In un mondo elettronico che spesso si dimentica o peggio ancora si sostituisce alla figura umana, questo libro illustrato è un respirare a pieni polmoni l’aria di una foresta incontaminata.

Per info e per acquistare il libro:

http://www.topipittori.it/it/catalogo/un-grande-giorno-di-niente

Oppure qui:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in LIBRI ILLUSTRATI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.