LeFragole – maremosso (Autoproduzione)

Sound che abbraccia il passato per il nuovo disco del duo bolognese LeFragole, un disco che si dipana lunghissimo lungo le diciannove tracce proposte intessendo rapide trame che sfiorano una musica che fa da ponte con gli anni ’70, Lucio Battisti su tutti e che instaura con l’ascoltatore quasi un live proposto a suon battuto per carpirne estetica, poetica e ironia disincantata che racconta e si fa raccontare in un moto ondoso che non ha il bisogno di dare lezioni di vita, ma piuttosto rende il tutto racconto da ascoltare. Canzoni acustiche si alternano a qualcosa di più movimentato dalla title track passando per RadioAlice, Lacanzonedelsorriso, Lafavoladegliorchi, Destino, Baciabbraccio e l’introspettiva finale lasciata a Ilcuorenonhasempreragione rendono la proposta accattivante e in continuo mutare. Maremosso è un senso perenne di appartenenza e di uscita da un mondo in cambiamento, ci sono i tormenti della vita, le gioie quotidiane e l’ordine delle cose a cui dare sempre un senso nuovo per un duo composito davvero interessante e con quella marcia in più capace di creare sostegno tra il mondo per così dire commerciale e quello più indie impegnato.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Indie Pop e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.